“CAMPANIA STORIES”, AL VIA DOMANI (19 novembre) IN COSTA D’AMALFI LA PRESENTAZIONE ALLA STAMPA INTERNAZIONALE DELLE NUOVE ANNATE DEI VINI BIANCHI CAMPANI

Si comincia domani, alle ore 18, presso l’Hotel Tramonto d’Oro di Praiano (SA)
con il convegno di presentazione

 

 Al via domani (martedì 19 novembre) in Costa d’Amalfi “ Stories – I vini bianchi”, presentazione alla stampa specializzata nazionale ed internazionale delle nuove annate dei vini bianchi della regione.
Alle ore 18, presso l’Hotel Tramonto d’Oro di Praiano (Salerno), si terrà il convegno di presentazione dell’evento che vede la partecipazione di circa ottanta aziende vitivinicole campane, promosso dall’ con la partnership di , , gli hotel Bacco (Furore), Margherita (Praiano), , , , Consorzio Mozzarella di Bufala Campana Dop, Associazione Praiano Soul, ,
La giornata successiva, mercoledì 20, si svolgerà presso l’Hotel Le Rocce di Agerola (Napoli) ed è dedicata al tasting completo dei vini bianchi campani presenti nella prima tappa. A seguire, il primo seminario-degustazione di approfondimento, dedicato al Pallagrello bianco, a cura del giornalista Giampaolo Gravina. Il secondo laboratorio della giornata prevede un approfondimento sul Fiano campano, con pillole riservate agli altri bianchi “rari” della regione, a cura del giornalista Mauro Erro.

Sono sempre gli approfondimenti a scandire il programma di giovedì 21, sempre presso l’Hotel Le Rocce di Agerola: tutta la prima parte della giornata è dedicata al seminario-degustazione “La Falanghina in Campania”, a cura dei giornalisti Giampaolo Gravina, Mauro Erro e Paolo De Cristofaro, che sarà diviso in tre parti: la prima sulla Falanghina del Sannio, la seconda sulla Falanghina nei Campi Flegrei e la terza sulla Falanghina negli altri territori campani. Un modo per non limitare la presenza della stampa a tasting e visite, fornendo veri e propri strumenti di lavoro per permettere ai giornalisti di approfondire l’analisi su vitigni e denominazioni insieme alle aziende produttrici, dopo aver assaggiato il frutto del loro lavoro in vigna e in cantina.
Nel pomeriggio di giovedì 21 novembre ci si sposterà in Irpinia presso l’Hotel Heaven di Mercogliano (Avellino), che accoglierà giornalisti ed aziende per la seconda tappa della rassegna dedicata ai bianchi. I lavori riprendono alle ore 18, con il tradizionale convegno di apertura che ha da sempre contraddistinto le passate edizioni di “Taurasi Vendemmia” e “BianchIrpinia”, di cui Campania Stories raccoglie l’eredità presentandosi alla stampa come prima rassegna unitaria della Campania.
Venerdì 22 è la giornata dedicata al Greco di Tufo: dalle ore 9 alle ore 15 è previsto il tasting con i vini presentati in assaggio (fatta eccezione per il Fiano di Avellino, al quale sarà dedicata la seconda giornata della tappa irpina), mentre alle ore 17 è in programma un seminario-degustazione, all’interno del quale verrà proposta una doppia retrospettiva sulle annate 2003 e 2008. Sabato 23 novembre segue il medesimo schema di programma del giorno precedente, con i lavori dedicati questa volta al Fiano di Avellino: tasting riservato alla stampa dalle ore 9 alle ore 15 e, alle ore 17, seminario-degustazione con doppia retrospettiva, sempre delle annate 2003 e 2008.
Ma “Campania Stories” non finisce qui: lunedì 25 novembre la rassegna come di consueto apre le porte ad operatori, sommelier e appassionati, con un banco d’assaggio articolato in corner tematici dove saranno presenti tutti i bianchi della regione proposti dalle aziende nelle due tappe. Si potrà accedere alla degustazione esclusivamente su prenotazione, dalle ore 15 alle ore 20 (per info contattare ti.be1571055447wedai1571055447rim@a1571055447irete1571055447rges1571055447

 

LE AZIENDE PARTECIPANTI

PROVINCIA DI
Alois – Pontelatone
Il Verro – Formicola
La Masserie – Bellona
Masseria Felicia – Sessa Aurunca
Se.vin. – Gruppo Severino – Galluccio
Terre del Principe – Castel Campagnano
Trabucco – Carinola
Vestini Campagnano – Poderi Foglia – Caiazzo, Conca della Campania
Villa Matilde – Cellole

PROVINCIA DI BENEVENTO
Cantina del Taburno – Foglianise
Cautiero – Frasso Telesino
Fontanavecchia – Torrecuso
Iannella – Torrecuso
La Guardiense – Guardia Sanframondi
La Rivolta – Torrecuso
Mustilli – Sant’Agata dei Goti
Sebastianelli – Guardia Sanframondi
Torre a Oriente – Torrecuso
Vigne Sannite – Castelvenere

PROVINCIA DI AVELLINO
Antico Castello – San Mango sul Calore
Bambinuto – Santa Paolina
Caggiano Antonio – Taurasi
Cantina del Barone – Cesinali
Cantina Riccio – Chiusano San Domenico
Cantine dell’Angelo – Tufo
Colli di Castelfranci – Castelfranci
Colli di Lapio – Lapio
Contrada Michele – Candida
Contrade di Taurasi – Taurasi
D’Antiche Terre – Manocalzati
Di Marzo – Tufo
Di Meo – Salza Irpina
Di Prisco – Fontanarosa
Donnachiara – Montefalcione
Feudi di San Gregorio – Sorbo Serpico
Ferrara Benito – Tufo
Fonzone – Paternopoli
I Favati – Cesinali
La Molara – Luogosano
Marsella – Summonte
Masseria Murata – Mercogliano
Mastroberardino – Atripalda
Molettieri Salvatore – Montemarano
Montesole – Montefusco
Picariello Ciro – Summonte
Pietracupa – Montefredane
Rocca del Principe – Lapio
Sanpaolo – Torrioni
Tenuta Cavalier Pepe – Sant’Angelo all’Esca
Tenuta Sarno 1860– Candida
Tenuta Scuotto – Lapio
Terredora – Montefusco
Torricino – Tufo
Traerte – Solofra
Vesevo – Forino
Vigne Guadagno – Montefredane
Villa Diamante – Montefredane
Villa Raiano – San Michele di Serino 
Zampaglione Pierluigi – Calitri

PROVINCIA DI NAPOLI

Astroni – Napoli
Casa Setaro – Trecase
Contrada Salandra – Pozzuoli
D’Ambra – Forio d’Ischia
Farro – Bacoli
Grotta del Sole – Quarto
La Sibilla – Bacoli
Sorrentino – Boscotrecase

PROVINCIA DI SALERNO

 

Albamarina – Futani (SA)

Apicella – Tramonti (SA)

Casa di Baal – Montecorvino Rovella (SA)

Casebianche – Torchiara (SA)

Cuomo Marisa – Furore (SA)
Tenuta San Francesco – Tramonti (SA)

Vuolo – Salerno

Print Friendly, PDF & Email

2 pensieri riguardo ““CAMPANIA STORIES”, AL VIA DOMANI (19 novembre) IN COSTA D’AMALFI LA PRESENTAZIONE ALLA STAMPA INTERNAZIONALE DELLE NUOVE ANNATE DEI VINI BIANCHI CAMPANI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.