PALLANUOTO SERIE B TORNEO PRE CAMPIONATO, UNA VITTORIA ED UN PARI PER LA RARI NANTES

La squadra guidata da Elios Marsili piega 15-11 il Pomigliano ed impatta 7-7 col Basilicata 2000

Una vittoria ed un pareggio per la Napoli nella terza e nella quarta giornata del ‘Torneo Precampionato B Maschile’. Alla Piscina Comunale di Santa Maria Capua Vetere i ragazzi di Elios Marsili superano in mattinata il Pomigliano, poi nel pomeriggio impattano col Basilicata 2000, conquistando quattro punti in classifica. La sfida conclusiva, in programma sabato 14 dicembre a Salerno contro la Rari Nantes Arechi, potrebbe consentire ai biancazzurri di chiudere la manifestazione al secondo posto. Ottimo l’inizio di giornata per la formazione rarinantina. Contro il Pomigliano, Di Martino e soci ripetono gli standard di gioco e di tenuta mentale apprezzati nel vittorioso confronto con la Cesport Italia ed in quello perso con onore contro la Del Bo Aqavion. Il risultato è un successo netto e meritato (15-11), con vantaggio lievitato nel finale grazie ad una serie di micidiali controfughe.
“Abbiamo sempre controllato la situazione con personalità, poi nell’ultimo quarto siamo riusciti a mettere il risultato al sicuro”, spiega il tecnico Elios Marsili. Meno positivo il giudizio dell’allenatore sul match pareggiato 7-7 contro il  Basilicata 2000: “Vincevamo 7-6 a 45 secondi dalla conclusione, ci siamo precipitati in attacco a fare una controfuga lasciando due giocatori contro uno in difesa. Non siamo riusciti a segnare ed abbiamo subìto il gol del pareggio. Potevamo gestirla meglio, abbiamo pagato a caro prezzo un eccesso di generosità, ma in ogni caso il giudizio sulla nostra prova sarebbe stato comunque negativo. Sotto il profilo del gioco non siamo stati lucidi ed efficaci come nelle precedenti occasioni, ma le attenuanti ci sono tutte. Probabilmente abbiamo pagato qualcosa a livello fisico, giocare tre partite in 24 ore è dura per tutti. Dispiace, perché ci tenevamo a vincere contro una squadra retrocessa dalla A2, zeppa di giocatori di esperienza”. Nel complesso, comunque, Marsili si dichiara “molto soddisfatto per lo spirito e le qualità mostrate in acqua dai giocatori in queste partite. L’obiettivo è quello di presentarci al meglio al debutto nel campionato di serie B, in programma l’11 gennaio, ma naturalmente ci teniamo a chiudere al meglio questa competizione. Contro l’Arechi faremo di tutto per portare a casa il successo e salire sul podio”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.