L.ELETTORALE. ESPOSITO (NCD): MOLTE PERPLESSITA’ SU SUA FONDATEZZA

Presidente circoli Ncd: “Casa delle libertà appartiene a storia, convinti di superare 4%”

giuseppe_esposito

“Più che esserne convinti di superare la soglia del 4 per cento alle prossime elezioni europee, abbiamo ricevuto segnali incoraggianti: 10mila circoli in meno di un mese, 4mila amministratori locali, 67 parlamentari italiani ed europei, oltre 100 consiglieri regionali. Adesioni giunte prima della fondazione ufficiale del nostro partito, prevista il 16 aprile con la scelta di segretario, coordinatore e presidente”. Lo dice in un’intervista a Formiche.net il senatore Giuseppe Esposito, presidente nazionale dei circoli del Nuovo CentroDestra.

Per quanto concerne invece le alleanze per le elezioni di casa nostra – spiega Esposito –  la Casa delle libertà appartiene alla storia. Per il futuro penso a un’aggregazione delle forze di centro-destra su un terreno di pari dignità e rappresentanza non costruita sul collante di un padre-padrone. La sua realizzazione però sarà legata profondamente alla legge elettorale riguardo alla quale ho molte perplessità sulla sua fondatezza: vorrei capire – conclude Esposito – perché un partito che raggiunge il 3,5 per cento dei voti in una coalizione non elegge nessun parlamentare e perché una formazione con il 17 per cento dei suffragi può arrivare al 55 per cento dei seggi”.

v.m.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.