Centro Ester – pallavolo femminile ultimo turno: si gioca per primato contro Volalto

Al team di Vitale basta un punto ad Aversa per trionfare in regular season

Lo striscione dell’ultimo chilometro è ben in vista, il vantaggio sulla più immediata inseguitrice – Scafati – piuttosto rassicurante. Guai, però, ad alzare i piedi dai pedali a pochi passi dal traguardo. Prima di festeggiare il successo nella grande corsa della regular season c’è un’ultima asperità da affrontare per il , un colle di media categoria ma dalle pendenze da non sottovalutare. Domani, domenica 11 maggio, alle 18 la squadra di Gaetano Vitale conclude le sue fatiche in campionato affrontando in trasferta il Aversa.
Si gioca nella palestra della scuola media Pascoli, alle esterine basta un punticino per essere comunque sicure del primato nel girone B. Il Volalto, guidato da Pasquale D’Aniello, ha conquistato domenica scorsa l’aritmetica certezza della permanenza nella categoria, ma nessuno in casa rossoblu s’illude di ritrovarsi di fronte una squadra appagata  e con la testa alle vacanze. Ecco perché, in settimana, coach Vitale ha richiamato più volte l’attenzione delle sue giocatrici sull’importanza della gara. Arrivare prime in regular season consentirebbe a Voluttoso e compagne di avere una doppia chance promozione nei playoff, a cominciare dalla finale con la vincente del girone A, il Pozzuoli. Per seconde e terze di entrambi i gironi, invece, c’è una sola possibilità di approdo in B2: vincere tutti e tre i turni di spareggio, l’ultimo contro la  perdente della finale tra le prime classificate.
Fa strada, intanto, il Centro Ester under 14 nella fase regionale del campionato di categoria. Per le neo campionesse provinciali approdo trionfale in semifinale grazie al doppio successo in tre set, prima in trasferta e poi in casa, conquistato a scapito dell’Orakom Paestum. Debutto vincente anche per il Centro Ester under 13 negli ottavi di finale del torneo provinciale: 3-0 in gara-1 sulla Phoenix. Domani alle 16.30 è in programma il match di ritorno a Caivano.
Infine, due promesse del vivaio esterino, la schiacciatrice classe 2000 Elisabetta D’Apice e la centrale classe 1999 Raffaella Schettino, sono state convocate per l’allenamento della selezione regionale campana fissato per il pomeriggio di lunedì 12 maggio presso la Palestra Meriggioli.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.