Riforme, Formisano (CD): “ci si ricordi di parole colle”

“Sarebbe un peccato se, ancora una volta, quando si avvia un processo
riformatore serio, in Italia scattino meccanismi strani e
incomprensibili che portano alla messa in discussione del processo
stesso. E’ il caso del bicameralismo perfetto o paritario, sul cui
superamento sono praticamente tutti d’accordo, ma che sembra essere
passato in secondo piano rispetto ad altre questioni sicuramente meno
prioritarie”.

 

Ad affermarlo, in una nota, e’ l’on. Nello (),
vicepresidente di e capogruppo alla Camera del
partito.
“Il buonsenso consiglierebbe a tutti di ricordare le parole del Capo
dello all’atto dell’accettazione del secondo mandato, quando
dichiaro’ che ‘in questa legislatura si adottino le riforme necessarie
al Paese, sentendomi libero di denunciare all’opinione pubblica chi si
frapporra’ ad esse”

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.