Deprecated: class-wp-feed-cache.php is deprecated since version 5.6.0 with no alternative available. This file is only loaded for backward compatibility with SimplePie 1.2.x. Please consider switching to a recent SimplePie version. in /web/htdocs/www.ilmezzogiorno.info/home/wp-includes/functions.php on line 5059
Ast. Esposito (NCD): Civati attacca polizia e se ne frega degli altri -
  • 20 Gennaio 2021 8:29

Portale in fase di aggiornamento

Ast. Esposito (NCD): Civati attacca polizia e se ne frega degli altri

Vicepresidente : “Se occupata stazione Termini conseguenze per milioni di pendolari”

“Siamo tutti solidali e comprensivi delle ragioni e delle giuste preoccupazioni degli operai dell’Ast di Terni che hanno il sacrosanto diritto di rivendicare civilmente le proprie inquietudini. Se però fosse andato in porto il tentativo da parte dei manifestanti di raggiungere la stazione di Roma Termini chissà quali conseguenze avrebbero pagato i milioni di pendolari italiani che ogni giorno si spostano in treno.
Ma evidentemente e quanti attaccano la se ne fregano sia dei sacrifici che ogni giorno sopportano le forze dell’ordine, sia di tutti quei cittadini che ogni giorno producono reddito viaggiando sui binari delle nostre ferrovie. Ormai certi personaggi politici trattano le forze dell’ordine come un punching-ball verso cui sfogare le proprie frustrazioni e ambizioni personali. Trovo questa disonestà intellettuale inaccettabile e irrispettosa verso le donne e gli uomini in divisa, non è possibile giocarsi il proprio avvenire politico sulle spalle di chi è in prima linea a difesa dei nostri cittadini.

L’impegno della maggioranza che sostiene il è massimo per trovare tutti gli strumenti legislativi per aumentare e mantenere l’occupazione nel nostro paese”. Lo ha dichiarato il senatore del Nuovo , , vicepresidente del Copasir.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.