Saldi, Russo (Confcommercio): cauto ottimismo nel primo giorno

“Il primissimo bilancio dei invernale è cautamente positivo: in una situazione economica asfittica è evidente come gli sconti abbiano incentivato i consumi, rappresentando una boccata di ossigeno per un comparto che comunque attende interventi più strutturali al fine di creare una ripresa che porti sviluppo e lavoro, eliminando le disfunzioni del territorio”.

 

Lo ha detto , presidente di imprese per l’Italia della provincia di , commentando i primi dati relativi all’inizio dei saldi. “Ovviamente il dato positivo è a ‘macchia di leopardo’, per avere un quadro di insieme più preciso sarà necessario attendere almeno una decina di giorni, confrontando anche le cifre di scenari economici totalmente differenti come la città e la provincia: su questi ultimi territori, in particolare, potrebbero verificarsi le maggiori difficoltà perché la merce acquistata dai negozianti a prezzo pieno viene ora venduta direttamente scontata”.
Bilancio positivo anche a giudizio di Giuseppe Giancristofaro, presidente Federmoda Confcommercio di Napoli “Siamo soddisfatti per questo primo giorno dei saldi: lo shopping si sta muovendo, grazie anche al fatto che gli sconti di partenza sono, in alcuni casi, leggermente più alti del solito, sono in tanti che stanno affollando i negozi, anche se il fenomeno è presente solo in alcune le zone della città”

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.