Martedì il ct dell’ITALVOLLEY Mauro Berruto a Scampìa con De Magistris

Il ct dell’Italvolley Berruto in visita a Scampìa con il sindaco
Martedì 13 gennaio all’Auditorium del quartiere. Presente il presidente Fipav Carlo Magri

 

Inizio anno con il botto per il movimento della campana. Nel corso del mese di gennaio la regione sarà sotto i riflettori dell’intera nazione. Si parte martedì 13 gennaio con la visita a Scampìa del commissario tecnico dell’. Il giorno prima il ct azzurro parteciperà al Regional Day

Boccia e Magri
Ernesto Boccia e Carlo Magri rispettivamente Presidente campano e Presidente nazionale Fipav

organizzato al centro federale di Cercola dalla Fipav Campania con i selezionatori Luigi Russo e Gianpiero Panzini. Un incontro fortemente voluto dall’Athena Volley, società che opera sul territorio, appoggiato dal presidente della Fipav Campania Ernesto Boccia che  ha lavorato sodo per realizzare il sogno dei ragazzi di Scampìa. Appuntamento fissato alle ore 10 del 13 gennaio all’Auditorium di Scampìa. Ad accogliere Mauro Berruto ci sarà il presidente del comitato regionale della Fipav Campania Ernesto Boccia quello del comitato provinciale di Napoli Umberto Capolongo in compagnia del responsabile dell’Athena Ivan Capozzi.
Ad accompagnare il commissario tecnico della nazionale italiana ci sarà anche il presidente della Fipav Carlo Magri. Prevista anche la partecipazione del sindaco di Napoli Luigi De Magistris, del presidente della Municipalità che ospita Scampìa Angelo Pisani. Ma i veri protagonisti saranno i ragazzi delle scuole Medie e superiori di Scampìa che avranno l’opportunità di conoscere il commissario tecnico della nazionale ed avvicinarsi ulteriormente ad uno degli più praticati in Italia. Berruto visiterà anche il quartiere di Scampìa mentre il presidente federale Carlo Magri avrà l’occasione di stringere la mano al sindaco del capoluogo campano.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.