Deprecated: class-wp-feed-cache.php is deprecated since version 5.6.0 with no alternative available. This file is only loaded for backward compatibility with SimplePie 1.2.x. Please consider switching to a recent SimplePie version. in /web/htdocs/www.ilmezzogiorno.info/home/wp-includes/functions.php on line 5059
FUUDIS PASSEGGIATA GASTRONOMICA DI VIGNESABOT NEL CENTRO STORICO DI NAPOLI -
  • 15 Gennaio 2021 21:55

Portale in fase di aggiornamento

FUUDIS PASSEGGIATA GASTRONOMICA DI VIGNESABOT NEL CENTRO STORICO DI NAPOLI

DiAndrea Capri

Feb 10, 2015

Cucina tradizionale e socialità nei luoghi d’arte con cibi doc. Un unico menù (aperitivo, primo, secondo) da gustare in una sera, a passeggio per le strade di Napoli, facendo tappa in 3 diversi locali, seduti tutti a un’unica tavola. Venerdì 20 febbraio alle ore 20:30 prende il via la seconda edizione di Fuudis Italia con Le vie Dei Santi, passeggiata gastronomica tra monumenti e ristoranti nel centro storico, con guida turistica, che illustrerà non solo le bellezze artistiche della città, ma anche la tipicità dei piatti che verranno serviti. Una nuova formula per visitare i luoghi d’arte delle città, assaporare la cucina tradizionale, fare socialità, ideata in Argentina e organizzata in Italia e in Spagna da Vignesabot – www.vignesabot.es.

L’aperitivo si berrà in via Port’Alba nella Libreria Berisio che servirà drink accompagnati da antipasto caldo della tradizione. Ci si sposterà poi in Via Paladino nell’Antica Spaghetteria Francesco e Maria Sofia che cucinerà il primo piatto: spaghetti con melanzane a funghetto, pomodori, provola affumicata, basilico, pecorino, oppure gli spaghetti vegetariani “Michelina De Cesare” dedicati alla brigantessa napoletana, con curcuma, scaglie di zenzero, pepe a grani, spolverata di zucchine e carote, realizzati con uno speciale formato di pasta Grano Armando. Infine il secondo si mangerà al Tandem sempre in Via Paladino, locale dove si gustano solo cibi preparati con il ragù napoletano. Lo Chef metterà in tavola il suo cavallo di battaglia: polpette al ragù e provola grigliata. Il menu prevede anche un’interessante alternativa vegetariana con provola ai ferri e verdure di stagione.

“Fuudis è l’innovativa esperienza gastronomica che permette di godere appieno delle bellezze di Napoli e dei sapori dei piatti tipici – dicono le promotrici del progetto Sonia Viñas e Sandra Alonso, ma soprattutto rappresenta una nuova esperienza sociale, dove le persone possono fare amicizia, condividere la passione per la cucina, e magari sposarsi come è già capitato in Argentina, dove due amici di Fuudis, si sono conosciuti durante una passeggiata, ed è stato amore a prima vista”.

Per prenotare un posto alla tavola di Fuudis Italia basta andare sul sito del web magazine InFOODation partner dell’evento www.infoodation.com, oppure telefonare al numero 3351313281. Prossima tappa il quartiere Chiaia il 25 marzo con la passeggiata a tema mozzarella e cioccolato.

 

SPONSOR: Grano Armando. La pasta Grano Armando è fatta utilizzando soltanto due ingredienti lavorati secondo una ricetta essenziale, proprio come prescrive la tradizione. Eppure ciò che rende unico il gusto di pasta Grano Armando è la persistente e innovativa ricerca dell’eccellenza. Quel sapore speciale, riconoscibile tra mille, è il frutto dell’utilizzo esclusivo del migliore Grano duro Italiano, della trafilatura al bronzo e dei lunghi tempi di essiccazione. Sono questi i tre ingredienti che trasformano Grano Armando da semplice pasta a una vera e propria raffinatezza per il palato. www.granoarmando.it

PARTNER: InFOODation: web magazine che coniuga il mondo dell’enogastronomia con quello dell’informazione. Il nome è un neologismo (fusione tra food e information) che vuole puntare sulla gastronomia come supporto per approfondire i temi più ampi della cultura, dell’attualità e del turismo. Il cibo, la cucina e i suoi sapori diventano una lente da cui osservare il mondo e i suoi accadimenti, un’enogastronomia non solo protagonista ma anche regista, che col suo sguardo leggero apre la mente del lettore portandolo a scoprire ciò che succede intorno. www.infoodation.com

Matilde Rocca

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.