Finmeccanica, Regione Campania e sindacati sollecitano governo per confronto urgente su piano di riorganizzazione

Il presidente della Regione Stefano Caldoro ha tenuto a palazzo Santa Lucia un incontro con le organizzazioni sindacali confederali e di categoria CGIL, CISL, UIL e UGL sul piano di riorganizzazione e sul progetto di sviluppo industriale del gruppo .

 

Nel corso dell’incontro è stata evidenziata la necessità che il Governo nazionale apra immediatamente un confronto sul piano, dando seguito alla richiesta avanzata dal presidente Caldoro e dalle forze sociali.
Nella riunione sono state espresse forti preoccupazioni circa l’andamento disorganico e parcellizzato delle azioni di riorganizzazione messe finora in atto dal management di Finmeccanica, che non forniscono garanzie, sia sul rafforzamento delle attività strategiche del gruppo nella Regione (prima fra tutte quella relativa alla prosecuzione della fase di studio del nuovo velivolo regionale), sia sul rilievo attribuito alla tutela delle produzioni e dei posti di circa le attività  oggetto di dismissione. In attesa della convocazione da parte del Governo, è stato costituito un tavolo permanente composto, oltre che dalla Regione e dalle organizzazioni sindacali confederali e di categoria, dai parlamentari campani, dall’ANCI e dalla Prefettura di Napoli.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.