MO! chiama all’azione comune contro la beffa Rc auto

La formazione meridionalista guidata da Marco Esposito, invita gli altri candidati alla presidenza della Regione a prendere posizione comune contro la beffa della , in base alla quale le province campane e la città metropolitana di Napoli vengono definite ricche e subiscono tagli più pesanti perché pagano tariffe più elevate. “Credo – dice Esposito – che Caldoro, Ciarambino, De Luca e Vozza possano per un giorno unirsi alla nostra battaglia, nel comune interesse dei cittadini. Questo federalismo truccato avvelena tutti”.

Una chiamata alle armi a difesa dei cittadini avvalorata da un tweet inviato a @StefanoCaldoro @valeria_ci @VincenzoDeLuca @VozzaPresidente: “facciaMo insieme la battaglia contro il caro Rc auto indice di ricchezza?”

Print Friendly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.