Primo Maggio con Econote alla scoperta della “Amena Baia” – Visita alla Città sommersa e al Parco Archeologico

L’associazione culturale  presenta un percorso tra archeologia e cultura in una delle zone dei Campi Flegrei più ricche di storia. Orazio di questa terra disse: “Nessuna insenatura al mondo risplende più dell’”.

Una città sotto il mare, un luogo suggestivo e magico che nel corso dei secoli ha emozionato artisti, poeti, turisti e sognatori. Una vera e propria immersione nella storia, per trascorrere un Primo Maggio a contatto con la cultura, in un percorso studiato appositamente per emozionare e sorprendere, tra suggestioni sotto il mare e la visita a uno dei siti archeologici più belli di tutta la Campania.

Venerdì 1° maggio 2015

ore 9.30: Raduno dei partecipanti alla piazzetta di Baia, di fianco al Bar Monkey, distribuzione materiale informativo e racconto delle attività di Econote.
ore 10.00: Imbarco sul battello alla scoperta di Baia Sommersa, con visita guidata.
ore 11.00: Ritorno a terra e a piedi raggiungeremo il parco archeologico di Baia, che dista poche centinaia di metri dal porto.
ore 11.30: Accesso alle Terme di Baia, presentazione della guida, inizio percorso. Si raccomandano scarpe comode per godersi al meglio la visita.
ore 13: Termine della visita guidata. Chi vuole potrà continuare la giornata con un pranzo in un ristorante convenzionato.
Quota organizzativa 20 euro (visita a Baia Sommersa con battello, accesso e guida al Parco Archelogico di Baia). Da aggiungere 5 euro di tessera associativa per i nuovi associati 2015.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.