Regionali: Riefolo (Fi), mi candido per contribuire a riportare il Sud e la Campania al centro dell’agenda politica del paese

“Ho deciso di candidarmi nella lista di alle prossime elezioni regionali perché penso non sia sufficiente giudicare o criticare l’operato dei politici, ma si debba avere il coraggio di impegnarsi in prima persona”,

così , candidata con il partito di Silvio Berlusconi alle regionali del 31 maggio, a sostegno del governatore uscente, Stefano Caldoro. “Sono sempre stata vicina allo schieramento di centro-destra – ha spiegato la Riefolo – di cui condivido l’attenzione per valori come la famiglia e il senso di appartenenza alla propria terra”.

“Le mie priorità – ha proseguito la candidata azzurra – sono sostanzialmente tre. Lavorare affinchè il e la tornino al centro dell’agenda politica del paese, dopo anni di sostanziale disinteresse. Rappresentare quei tanti giovani che non si rassegnano alla crisi e si danno da fare, magari mettendosi in proprio, e con coraggio rimangono a Napoli e in perché vogliono realizzare i loro sogni nella terra di origine. Fornire il mio contributo, anche alla luce della mia esperienza professionale legata al mondo della comunicazione per implementare il turismo nella nostra regione, affiancando alla tutela e alla promozione del nostro patrimonio culturale e paesaggistico, una efficace strategia di marketing territoriale rivolta alle altre regioni d’Italia e ai turisti stranieri”.

Veronica Riefolo ha 28 anni, madre di due figli, è laureata in Scienze della Comunicazione ed è giornalista professionista.

Inserito dalla Redazione

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.