Rifiuti: Pepe (Fed.Verdi-Gal) in missione a Calvi Risorta, criticità da risolvere

“Ho partecipato, insieme a una delegazione della commissione Ecomafie, al sopralluogo della discarica dell’area dell’ex Pozzi Ginori, nel comune di Calvi Risorta, in provincia di Caserta. Si tratta di un’area, estesa per oltre 20 ettari, che presenta senza dubbio una criticità ambientale che dovrà essere affrontata quanto prima, anche in relazione alla tipologia di rifiuti rinvenuti”.

 

Così, in una nota, il copresidente della , , senatore del gruppo e componente della Commissione parlamentare d’inchiesta sul ciclo dei rifiuti.

“Abbiamo audito – aggiunge – tra gli altri, l’Arpa Campania, la di Santa Maria Capua Vetere, i Carabinieri del gruppo ambiente di Napoli, la Guardia di Finanza e il Corpo Forestale dello Stato. Sversamenti e tombamenti di rifiuti industriali sarebbero avvenuti, secondo le ricostruzioni del consulente della e del Corpo forestale dello Stato, tra gli anni ’70 e il 2000. Come già evidenziato dalla Commissione stessa sarà necessario attendere l’esito dei primi accertamenti tecnici per avere un quadro esaustivo ed attendibile sullo stato di contaminazione. Non smetteremo di vigilare per la tutela dell’ambiente e per far luce sull’eventuale coinvolgimento, nella gestione della discarica, della criminalità organizzata”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.