Ranieri – Fondazione Mezzogiorno Europa su Termovalorizzatore Napoli Est

Dichiarazione , presidente e dell’associazione civica “:

“Condivido la scelta del vice-presidente della regione Fulvio Bonavitacola di non realizzare un altro termovalorizzatore nella zona orientale di Napoli. Occorre, come ho scritto e ribadito più volte, accrescere la differenziata nella città di Napoli, troppo lontana da quanto aveva proclamato in campagna elettorale, e costruire impianti eco-combatibili per il compostaggio e il riciclaggio dei urbani. Bisogna giungere, come prevede la direttiva europea 2008/98, almeno al 50% di riciclaggio entro il 2020, puntando sull’economia del riciclo come hanno fatto altri paesi europei. Nella città di Napoli, infine, occorre sanare delle ferite: mettere in sicurezza le discariche di Pianura e Chiaiano per non causare più danni all’ambiente e alla salute dei cittadini”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.