Clima. Verdi. Aspettiamo notizie positive da Parigi, ma interveniamo anche in casa nostra

Il è un’emergenza ambientale di cui non si parla. Perché non ci sono progetti per l’elettrificazione?

 

“Domani, in Consiglio regionale, discuteremo anche della mozione dell’Italia per il contenimento del surriscaldamento globale che sarà presentata a , durante la Conferenza sul , ma, al di là di quello che si deciderà nella capitale francese, in quello che è considerata la ultima spiaggia per salvare la Terra, crediamo che sia necessario intervenire anche a casa nostra per ridurre l’inquinamento” hanno detto il consigliere regionale dei , Francesco Emilio , e Vincenzo , membro dell’esecutivo regionale, per i quali “a Napoli c’è un’emergenza ambientale di cui non si parla, rappresentata dal Porto”.

“E’ ormai certo che gran parte dell’inquinamento che c’è in città e che il Comune continua a contrastare con iniziative inutili e antiquate come quella del blocco delle auto è causato dal porto eppure l’elettrificazione che è ormai una realtà in tanti porti stenta a decollare, anzi, è del tutto ferma, non c’è neanche un progetto che la preveda” hanno aggiunto Borrelli e Peretti ricordando che “su iniziativa dei Verdi, il sindaco di Napoli, , e il commissario straordinario dell’autorità portuale, Antonio Basile, saranno ascoltati dalla Commissione sanità del Consiglio regionale per capire quali intenzioni e quali progetti hanno verso questo problema che non può essere ulteriormente sottovalutato”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.