Comune, Laboccetta: Napoli-cantiere per vincere le elezioni

Il presidente di : «Una convention delle categorie per ridisegnare la città; non sono certo Pinuccio Tatarella, ma posso dire di aver fatto tesoro della sua grande scuola. Una scuola che insegnava a mediare, smussare gli angoli, comprendere le ragioni degli altri. Oggi, i suoi insegnamenti voglio applicarli soprattutto a costruire un grande progetto culturale per lanciare il tema di Napoli-cantiere”.

A dirlo è , presidente dell’Associazione “Polo ”.

«Una proposta rivoluzionaria di grande trasformazione urbanistica di Napoli – ha aggiunto Laboccetta –. Un progetto di modernizzazione che si sviluppi attraverso un concorso nazionale di idee. Al prossimo convegno di “Polo Sud” inviterò ad un tavolo i migliori architetti napoletani, i grandi esperti della portualità e le forze sociali e imprenditoriali. Sarà una vera convention delle categorie».

«Ovviamente – ha concluso Laboccetta – troveranno ospitalità anche le forze politiche del . Io non mollo. Se facciamo passare il messaggio giusto, questa volta, c’è veramente la possibilità che Napoli riesca, finalmente, a girare a destra».

Print Friendly, PDF & Email