Delrio e Cantone al forum del commercialisti di Giugliano (na)

Emanuele Carandente, consigliere Odcec Napoli
Emanuele Carandente, consigliere Odcec Napoli


Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano e il presidente dell’Anticorruzione interverranno lunedì 22 febbraio, alle ore 10, al forum “Nuovo codice concessioni e finanza di progetto: il ruolo dell’Anac e del commercialista” che si terrà presso l’Istituto G. Minzoni a in – Via Bartolo Longo, 17.

“Si è ritenuto indispensabile organizzare un incontro tra Governo, Anac, magistratura e professioni interessate per riflettere su alcune proposte – ha evidenziato Emmanuele Carandente, consigliere dell’ di Napoli – E’ importante rendere più snelli i procedimenti di aggiudicazione, garantire maggiore certezza ai tempi delle procedure, stimolare sistemi di qualificazione degli operatori economici basati anche su criteri qualitativi e su meccanismi di premialità”.
“Il confronto – ha sottolineato Vincenzo Moretta, presidente dell’Odcec partenopeo – sarà finalizzato a migliorare nell’ambito delle concessioni il livello di competenza delle pubbliche amministrazioni, favorendo un più agevole ricorso alla consulenza di professionisti altamente specializzati. In tale dibattito il dottore commercialista non può che essere attore principale nel settore delle concessioni e della finanza di progetto”.

“Siamo convinti – ha spiegato Achille Coppola, segretario nazionale dei – che ci sia un bisogno crescente di trasparenza degli affidamenti effettuati tramite un’adeguata composizione delle commissioni di gara, a garantire la massima apertura al mercato, a supportare il ricorso al partenariato pubblico-privato agendo su elementi fiscali e su strumenti di sostegno finanziario tali da consentire le criticità connesse allo scarso supporto da parte delle banche”.
Alla manifestazione interverranno Gerardo Longobardi, presidente del Cndcec; Antonio Tuccillo, numero uno Odcec ; Antonio Poziello, sindaco di Giugliano in Campania; la parlamentare Giovanna Palma; Nicola Rega, dirigente scolastico dell’Istituto G. Minzoni; Giovanni Parente, consigliere Cndcec; Sergio Zeuli, magistrato del TAR; Marco Catalano, magistrato della Corte dei Conti; Raffaele Lupacchini, dirigente del di Salerno; Giovanni Granata, consigliere Odcec Napoli.

Print Friendly, PDF & Email