In cammino sul Lungomare di Napoli. Scopriamo il ristorante Mammina e la sua cucina

più bella è sul lungomare di ; tra , il golfo del lungomare e le bellezze della città essere coccolati è un vero piacere

 

 

Napoli con il suo inconfondibile sole, mare e la canzone è stata in grado di mutarsi e plasmarsi, risultando oggi una delle città più visitate in Italia come presenza turistiche. Complice di questo straordinario successo è sopratutto la cucina. La città partenopea con le sue variegate specialità culinarie si è da sempre posta ai primi posti per indici di gradimento. Il successo in chiave gastonomico-turistica è da accreditare al fatto che i maggiori ristornati napoletani non hanno mai mutato il loro modo di fare ristorazione. Spazio quindi alla tradizione almeno a tavola. A confermare tale successo in indice di apprezzamento e di qualità c’è il ristorante “Mammina” ovvero un ristorante sul lungomare dove la tradizione culinaria napoletana più verace e la genuinità degli ingredienti si incontrano in un connubio di colori, gente, risate e tante belle viste. Il ristorante Mammina offre ai propri ospiti un menù capace di accontentare anche i più esigenti che varia dalla classica pizza ai piatti gourmet, passando per un’offerta di pesce sempre fresco ad una proposta ad hoc per celiaci e vegani.
Complice di tal successo sono le materie prime, scelte esclusivamente con le certificazioni dop, igp, docg, doc e igt, e utilizzo anche di presidi Slow Food. Un posto dove qualità e gusto si uniscono.
Occhi puntati quindi non solo sulla preparazione ed esecuzione dei piatti ma anche sulla qualità delle materie prime in base al periodo stagionale. Già perché nel ristorante è possibile trovare specialità napoletane legate alla stagione. Il fine è semplice, l’esaltazione di un’ingrediente preso nel suo periodo migliore; nel menù quindi spazio alla gustosa “Le Tartare Di Mammina” o alla classica Impepata di Cozze oppure Gamberoni in Pastella e al fresco Polpo all’insalata. Tantissima tradizione attraverso una classica Parmigiana di Melanzane oppure un dorato Fritto Mammina o Baccalà Fritto. Tanto ingegno inoltre si può provare gustando uno Spiedino Di Baccalà E Mozzarella. Passando ai primi anche qui c’è una scelta dai dubbi amletici, con Spaghetti alla Bolognese, Raviolo Caprese, le famigerate Linguine all’astice o gli sfiziosi Scialatielli Mammina, oppure il classico Spaghetti alle vongole.

In un posto dove affacciandosi si può quasi toccare il mare i secondi di pesce diventano obbligatori; si parte con una frittura di Gamberi e Calamari oppure una tartare di tonno. Non mancano neanche pesce spada alla brace o un misto Mare alla Brace. Spazio poi all’ingegno dello chef con un piatto realizzato con pesce fresco del giorno. Se comunque il visitatore non volesse pesce, il ristorante Mammina offre una ricca varietà di secondi di Carne, di prima qualità e sempre freschi: Hamburger di Chianina, filetto di manzo, bistecca di scottona, filetto di manzo ai ferri.

 
Buzzoole

Print Friendly, PDF & Email