Presidente e tifoso capente… #ciaveterottoilcalcio

di Gigi Maresca

L’anno scorso di questi tempi Sarri non adatto al Napoli calcio e tutti facevano le stesse dichiarazioni di oggi. Napoli provinciale e squadra da sesto e ottavo posto. Rosa calciatori incompleta per competere con la Juve.
Presidente Pappone e altro nonché offese gratuite sul web. Tutti si scatenavano contro una campagna acquisti lenta, impalpabile e piena di difficoltà contrattuali. Napoli calcio è nostro patrimonio prezioso, di chi ama il calcio ed è tifoso vero a prescindere da procuratori e calciatori affamati di soldi, sponsor, ingaggi stramiliardari come proposto da pseudo personaggi e mediatori di ogni tipo. Il calcio non cambia e continuamente condizionato da organizzazione federale vecchia con dirigenti passati di moda, senza coraggio, schiacciata da interessi economici di parte e dai diritti televisivi. Un sistema criticato ma accettato, sostenuto e aiutato con continuità da una politica senza scrupoli e controlli senza salvaguardare gli sforzi delle piccole società calcistiche. Crisi, fallimenti e debiti dalla Serie A con aiuti cinesi e asiatici e fallimento della Lega Pro. Cosa che può provocare un effetto domino e un crack finanziario senza precedenti del sistema calcio.
Aurelio De Laurentiis si distingue non solo per il carattere particolare e spigoloso, ma da una strategia vincente contro sprechi e richieste d’ingaggi altissimi di calciatori che fino ad oggi non hanno vinto nulla. Nel corso degli ultimi anni ha dato risultati economici insperati con successo sul campo di gioco, investendo e gestendo con attenzione aziendale e manageriale una società di livello internazionale. Qualità e professionalità che oggi dopo tanti anni portano il Napoli calcio a giocare con grandi possibilità tecniche in Champions League.

Di seguito riportata è una dichiarazione pubblica scritta sul web da pseudo tifoso di chi prima critica in estate e va contro il Napoli e poi sugli spalti e sul divano esulta ai brillanti risultati ottenuti senza favoritismi e con il bel gioco da Sarri e i suoi calciatori. Noi secondi a nessuno.

Visualizza debug dell'ad

L'annuncio non è visualizzato sulla pagina

articolo attuale: Presidente e tifoso capente... #ciaveterottoilcalcio, ID: 14683

Annuncio: Annuncio creato il 14 Ottobre 2020 16:26 (42497)
Posizionamento: prova (prova)





Cache-busting: inattivo
L'annuncio può funzionare con cache-busting passivo

Trova soluzioni nel manuale

Andate al mare, abbronzatevi, non è vostro mestiere fare il presidente calcistico e se non siete contenti, cambiate costume e casacca… non abbiamo bisogno di chi rema contro l’azzurro, contro Sarri e la squadra…
Agnelli un giorno dichiarò che i calciatori passano… la Juve no…
De Laurentiis c’è… e i calciatori passano…
il Napoli c’è… senza aiuti cinesi asiatici torinesi savoiardi… di banche finanziarie…
e criminalità internazionale

TIFOSO CAPENTE… MAH…
“Nicolas Higuaìn non ha fatto altro che esprimere ciò che i tifosi con un minimo di cervello hanno capito – e denunciano – da tempo: con questo Pappone di presidente non si andrà mai da nessuna parte.
nessun giocatore decente verrà mai a Napoli, neanche quelli dell’Empoli o del Pescara, quei pochi che per caso sono venuti (vedi Koulibaly) vogliono andare via.
Di vincere al Pappone neanche gliene  frega, gli bastano i milioni della Champions da “maneggiare” , e i “diritti di immagine” (chiamiamoli così … ) intanto, guarda caso, lui è a Los Angeles, per impegni cinematografici (come se per ingaggiare lillo e greg o peppino di capri occorresse andare in america) …..
in attesa di farsi le “meritate” vacanzine a Capri o ad Ischia …. ovviamente coi soldi dei tifosi ….. mentre Giuntoli prova a prendere ….. un altro Grassi ….. e qualche Idiota gongola perchè abbiamo il bilancio in ordine …..

correte ! correte a fare gli abbonamenti !!!”

Print Friendly, PDF & Email

Gigi Maresca

Freelance Journalist presso Self-Employed. Ha studiato Economics presso Università DI Napoli "Federico II" Precedentemente: I.T.C. S.Paolo Sorrento Vive a Sorrento