ESTATE 2016: “Un diavolo per capello”

A cura di Valentina Nasso Mai espressione più appropriata per le acconciature estate 2016, più che un diavolo una serie di diavoli che tirano i capelli!
Hanno aria vissuta, i capelli per l’estate profumano di mare.

Acconciature destrutturate da dea, raccolti che scendono morbidi e leggeri, solo apparente disattenzione e trascuratezza che diventa glamour.
Code alte, trecce di facile realizzazione quasi homemade ma molto preziose nei dettagli.
Un look da ballerina metropolitana, lo chignon, simbolo di eleganza e compostezza e’ spettinato.
La treccia laterale, l’acconciatura pratica e veloce per antonomasia si veste di
fascino e femminilità.
I capelli asciugati al vento, modellati al tocco delle dita, mossi da spiaggia, in perfetto stile Beach Waves.
Look da INGUARIBILE BOHÉMIEN morbido, naturale, “povero” che rispecchia pedissequamente gli artisti, scrittori, e musicisti francesi del XIX secolo, come eterei contrastano con tocchi eccentrici: fiori e coroncine.
Acconciature per la sera: look rigoroso alla Grace Kelly dalle linee definite ma nulla che richieda un sapiente intervento, composte ma pur sempre dell’ultimo minuto, ogni dettaglio ha vita propria ma brilla straordinariamente nel suo insieme.
URBAN STYLE, creativo, eccentrico, sensuale e audace nelle forme e nei volumi.
Casualità e compostezza per una donna dinamica, metropolitana, dirompente.
Caotica nella sua essenza ma molto affascinante.
VINTAGE MOOD, elegante raffinata, di classe.
Scelta di stile che rispecchia le dive della “dolce vita” un immagine retrò in forte opposizione ad elementi contemporanei per una donna rigorosamente chic.
La tendenza estate 2016 è impreziosire le acconciature, degne di un red carpet.
Foulard con fiocco, ispirato allo stile da pin-up, fasce gioiello, fermagli, cerchietti.
Super accessori anche per i capelli, dal più rapido degli hairstyling ad un look originale.
Capelli spettinati tutti da vivere.

Print Friendly, PDF & Email