Commercialisti, disponibili i fondi europei per finanziare i progetti di sviluppo

Domani alle ore 14,30 forum all’Auditorium dell’Istituto Don di

ARZANO – “La programmazione comunitaria è il principale sistema di aiuti per finanziare progetti di di imprese, enti pubblici, organismi privati. Si tratta di quasi 100 miliardi di euro per l’Italia nel periodo 2014 – 2020 (senza contare i direttamente gestiti dalla Commissione europea, attraverso i programmi comunitari)”. Lo ha detto Giuseppe , consigliere dell’Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili di Nord presentando il forum che si terrà domani, lunedi 26 settembre alle ore 14,30 nell’Auditorium dell’Istituto Don Geremia Piscopo ad Arzano(via , 10).
“Le norme che regolano i nuovi fondi subordinano, molto più di prima, i finanziamenti al conseguimento di obiettivi concreti, misurabili e dimostrabili. Rispetto al passato – osserva Vitagliano – non è più sufficiente adattare l’idea al bando, ma occorre conoscere le finalità di programmi e fondi strutturali, la loro articolazione e le diverse opportunità disponibili. l know-how di base è composto da un insieme di nozioni e tecniche che integrano la conoscenza aggiornata dei programmi comunitari e regionali e delle norme che li regolano, con la padronanza delle tecniche più collaudate del project management”.
L’evento è stato realizzato con il contributo delle commissioni Enti Locali e Tributi Locali e con l’ausilio della Associazione Summa che sono sempre stati protagonisti della attività formativa dell’ Napoli Nord in tema di formazione sugli Enti Locali.
Parteciperanno all’incontro Antonio , Bruno Miele e Vincenzo , rispettivamente presidente, vicepresidente e consigliere delegato dell’Odcec di Napoli Nord; Achille Coppola, segretario nazionale dei commercialisti italiani; Carmela Ferrara, dirigente scolastico istituto “Don Geremia Piscopo”. Presenzieranno Andrea Cozzolino, europarlamentare; Antonella Ciaramella, consigliere regionale Campania; Serena Angioli;assessore regionale Campania ai Fondi Europei; Eugenio Gervasio, dirigente Sviluppo Campania; Paolo Pisciotta, Ordine degli Architetti di Napoli;Paolo Fiorentino, Assoeuro –Associazione Nazionale Europrogettisti e Domenico De Biase, responsabile Finanziario Comune di Casapesenna. Modereranno il dibattito Michele Frignola, presidente Associazione “Summa Enti Locali” e Ezio , consigliere Odcec Napoli Nord delegato Enti Locali.

Print Friendly, PDF & Email