UK, Matera (FI-PPE): “inaccettabile discriminazione nostri studenti in Galles”

 

[su_quote]“L’adozione di moduli di iscrizione speciali riservati agli italiani che nel Regno Unito devono specificare se sono , siciliani o è assolutamente inaccettabile. Effetto Brexit, ignoranza o discriminazione che sia, poco importa: questi moduli dal tenore di schedatura etnico-linguistica già adottati in distretti scolastici importanti come quelli del Galles o di Bradford, vanno ritirati immediatamente e con tanto di scuse pubbliche alle dei nostri ragazzi che studiano in quelle e al nostro Paese. Mi auguro che almeno su questo il nostro governo si faccia sentire in maniera chiara e forte”.[/su_quote]

Lo afferma l’onorevole Barbara (), europarlamentare del PPE.

Print Friendly, PDF & Email