Premio di giornalismo “Francesco Landolfo” i vincitori della V Edizione

 

Venerdì 18 novembre alle ore 11 si terrà a Napoli la cerimonia di consegna del Premio di “Francesco Landolfo”, presso la sede dell’Istituto di cultura meridionale in via Chiatamone 63 (Palazzo Arlotta). Il Premio, giunto alla quinta edizione nel decennale della scomparsa di Franco Landolfo, ricorda l’impegno del , segretario dell’Ordine dei della Campania, già vicedirettore del quotidiano “Roma”, fondatore e presidente dell’.

Di seguito i premi assegnati dalla giuria:
PREMIO (CARTA STAMPATA)
“Tour tra le colline della vergogna. Veleni accanto ai campi coltivati”di Marco Di Caterino ()

Menzione speciale
“Sarno, il fiume-killer. È boom di leucemie” di Giovanna Salvati (Metropolis)
“La paesologia, che bella scoperta” di Antonio Coppola (Il Mattino)

 

PREMIO (RADIO-TELEVISIONE)
“Gli altri fuochi” di Anna Testa (Tv7, Rai)
Menzione speciale
“Quarto, corsa contro il (mal)tempo” di Caterina Laita (Televomero)

 

PREMIO (INTERNET E FOTO/VIDEO REPORTAGE)

ex aequo
“Da a Campania Felix, un festival per riscoprire il pomodoro” di Gioacchino Roberto Di Maio (Stabiachannel.it)
“L’approccio scientifico alla Pet Therapy” di Federica Riccio (Unina.it)
“Terra dei Fuochi vesuviana, I vecchi pneumatici fanno meno paura” di Mariano Rotondo (Ilfattovesuviano.it)
Menzione speciale
“L’uso corretto della Terra nell’Enciclica di Papa Francesco” di Carmine Alboretti(Silvae.it)

Il premio è indetto dall’Ordine dei Giornalisti della Campania, dal quotidiano “Roma”, dal Sindacato Unitario Giornalisti Campania e dall’Arga Campania. La giuria è composta dal presidente dell’Ordine dei giornalisti (), dai direttori del quotidiano “Roma” (, Pasquale Clemente), dal segretario del Sugc (), dai vertici di Arga Campania (, ).

 

Print Friendly, PDF & Email