​Salviamo i monumenti napoletani. Al via una campagna social dei #Verdi contro i vandali


“Di fronte al dilagare di e teppisti che deturpano e danneggiano i napoletani serve una mobilitazione di tutti coloro che amano Napoli che devono scendere in campo in quella che è ormai una guerra tra chi ama e chi odia la città”. Lo hanno detto i che hanno lanciato una campagna social chiedendo a tutti i napoletani di “fotografarsi davanti a un monumento per il quale chiedono una maggiore tutela per difenderlo dai vandali, postando poi la foto sui social”.

“Noi abbiamo cominciato con la fontana di via Monteoliveto e il chiostro di Santa Chiara, due dei monumenti che sono presi di mira con maggior insistenza dai vandali rendendo inutili tutte le pulizie ordinarie e straordinarie che istituzioni e volontari, di tanto in tanto, fanno” hanno aggiunto Francesco Emilio Borrelli e Vincenzo Peretti per i quali “iniziative come queste servono a sensibilizzare sulla necessità di maggiori controlli e di denunce da parte dei cittadini perbene che non devono restare in silenzio di fronte al comportamento irresponsabile di chi danneggia i monumenti napoletani”.

Print Friendly, PDF & Email