Con #sushisun esplode la #sushimania e nella capitale impazza la voglia di cibo asiatico #sushiroma

Quando la tradizione incontra l’innovazione. La cultura fronteggia le nuove tecnologie e il gusto assume forma e tendenza risultando così un mix divino per il palato della clientela. La capitale oramai ha sempre più appreso questo nuovo gusto di mangiare multietnico e il proliferare di , sopratutto asiatici fa di Roma una delle città più accoglienti del momento.

Ieri sera, nella bella cornice del lungotevere magnana e più precisamente in via della Magliana, 82 abbiamo avuto modo di scoprire il mix perfetto di tradizione giapponese ed italiana. Sushi Sun rappresenta il quarto ristorante di Sushi a Roma della famiglia Sun. Il nuovo locale è stato il punto di partenza di restyling e progettazione del logo e del marchio che presto si affaccerà ad uno sviluppo di franchising. Questo nuovo ristorante si propone ai vertici della categoria grazie ad un menù ampio che va dal sushi alla cucina cinese e pesce preparato su piastra teppanaky e churrasco. Il locale si divide in diverse zone, dal nastro kaiten, alla sala tatami e poi alla zona privè,
piccole stanze separate costruite per gustare le pietanze in un intimo e protetto, per minimo 2 persone e massimo 6 persone ma il vero e proprio fiore all’occhiello è rappresenato dal Kaiten Sushi; il nastro trasportatore che, attraversando per intero una parte del ristorante, propone a tutti gli ospiti pietanze giapponesi sempre diverse e realizzate sul momento.
La modalità nastro trasportatore permette di risparmiare e di sperimentare la cucina giapponese con tante piccole porzioni. Sul nastro vengono posizionati dagli chef tanti piatti con piccole porzioni di sushi, sashimi, hosomaki, uramaki, tempura.
Accolti dal proprietario, uomo di chiare origini asiatiche ma dal carattere e temperamento italiano (altro contaminazione vincente) siamo stati letteralmente colpiti dalla qualità delle portate. La cena targata Sushi Sun è stata servita in un’ambiente unico e raffinato denominato zona tatami. A fare da padrone oltre alla raffinatezza del luogo e alla professionalità e gentilezza dello staff, sono state le portate. Nel Wok Sushi vi è la possibilità per i clienti di usufruire della formula a buffet; prima di ordinare e mentre si aspetta di essere serviti, arriva il benvenuto dello chef shokuning con tutte le specialità della cucina cinese e orientale.

 

Buzzoole

Print Friendly, PDF & Email