Frana via Ponte Orazio, sopralluogo del consigliere Longobardi

Il (Gruppo “ Presidente”), Vicepresidente della , ha rilasciato la seguente dichiarazione: «Dopo la grave frana avvenuta ieri sera in via Ponte Orazio, al confine dei Comuni di Meta e , contattato dai Sindaci, mi sono recato personalmente sul posto per verificare la situazione.
Insieme a Giuseppe Tito (Sindaco Meta) e (Sindaco Piano Sorrento) ho preso visione di una situazione alquanto pericolosa che richiede l’intervento immediato per mettere in sicurezza la zona e la pubblica incolumità.
Il genio civile regionale ha già effettuato alcuni rilievi, serve un’azione di massima urgenza da parte della Direzione Generale Lavori Pubblici e Difesa Suolo. Quanto avvenuto in conferma il grande che incombe su determinate area del nostro territorio.
Monitorerò in Regione Campania la situazione al fine di garantire le risorse e gli interventi necessari per mettere in sicurezza la zona e tutelare Cittadini e residenti. Purtroppo le frane sono un fenomeno tutt’altro che isolato in Penisola Sorrentina e in pochi mesi ho personalmente seguito due situazioni analoghe a quella di Ponte Orazio che hanno interessato Comuni come Sorrento e Massa Lubrense.
Anche in queste circostanze avevo sollecitato e fatto intervenire gli uffici regionali preposti per assicurare tempestivamente idonei interventi di messa in sicurezza».

Print Friendly, PDF & Email