Donne. Le imprenditrici baresi con l’Etiopia. Base dello sviluppo dei territori

Donne. Stamani un gruppo che ha rivestito autorità istituzionale con a capo il ministro dello Sviluppo Urbano dell’Etiopia si sono incontrate Bari per discutere delle potenzialità dell’imprenditoria femminile.

Quest’azione rientra in un progetto della Banca Mondiale che ha come finalità quella di donare servizi e assistenza alle amministrazioni ed istituzioni del paese africano per lo sviluppo delle imprese e del lavoro femminile.
In compagnia della delegazione organizzatrice, anche alcune realtà imprenditoriali della provincia di Bari e Barletta-Andria-Trani, Confindustria Bari e Bat.

Ad accogliere il nutrito gruppo erano presenti il Presidente di Confindustria Bari e Bat Domenico De Bartolomeo e la Presidente della Piccola Industria Patrizia del Giudice ad accogliere la rappresentanza etiope nella casa delle industrie.
“Ritengo che questi scambi interculturali – ha sottolineato De Bartolomeo – siano alla base dello sviluppo e del successo dei territori”. Dopo lo scambio di saluti e di doni che ha visto il presidente De Bartolomeo donare ad ogni membro della delegazione un volume sulla Puglia e le sue eccellenze e al ministro per lo sviluppo urbano Ato Demesie Shito Gonedere una icona di San Nicola, e ricevere prodotti tradizionali del paese africano. l’incontro si è concentrato sull’offerta di informazioni utili ad un paese che sull’imprenditoria al femminile è sulla buona strada ma ha ancora tante curiosità da soddisfare.

Print Friendly