Capri, da domani nuove tariffe per Funicolare e Autobus

 

Va in pensione Campania e sono state stabilite le nuove tariffe per le tre società di che operano sull’isola, Sippic Funcolare,  Società ATC Azienda Campania srl e Staiano Autotrasporti.
Ai botteghini delle compagnie intanto sono stati affissi oggi pomeriggio le tariffe della Sippic e dell’Azienda ATC, per quanto riguarda per il trasporto su gomma. Le nuove tariffe che andranno in vigore il 9 Giugno sono diversificate, come accade da sempre, tra cittadini residenti e non. Il  biglietto di una corsa singola della per residenti ha subito un aumento di soli 10 centesimi passando da euro 1.10 a euro 1.20. Per la corsa singola in un utente non residente dal 9 Giugno pagherà 2.00 euro invece di 1.80. Potrà avvalersi di un biglietto giornaliero con più corse per la al costo di 6 Euro.
Aggiustamenti sono stati trovati anche per gli abbonamenti residenti e pendolari, per  un abbonamento mensile si pagheranno euro 33.60 e per quello annuale 235.20 euro.

“Tali tariffe – scrive la direzione – riguardano solo la funicolare essendo stato abolito Unico , ed i titoli di viaggio per la Funicolare sono in vendita solo nelle stazioni dell’impianto.”
Secondo il decreto della Regione variano anche le tariffe dei mezzi su gomma. Sempre dal 9 Giugno chi utilizza i piccoli autobus se residente pagherà per una singola corsa 1.20 al posto di 1.10 . Per i non residenti 2 Euro per una corsa singola al posto di 1.80 e 6 euro per il biglietto giornaliero aziendale che può essere utilizzato su ogni tratta ATC : Capri – Marina Grande – – Marina Piccola. Identica possibilità è data per coloro che per motivi di lavoro utilizzano l’abbonamento dal costo di 33 euro e 60 su tutte e tre le tratte, mentre l’abbonamento annuale aziendale con la stessa agevolazione costa 235.20 euro.

I ed abbonamento per l’ATC sono validi solamente solo sugli autobus dell’Azienda Trasporti Campana e sono in vendita quindi solo alle biglietterie dell’azienda.

Print Friendly, PDF & Email