Austria; presto controlli e dispiego di soldati al confine con l’Italia

Vienna. L’Austria imporrà “molto presto” controlli e dispiegherà soldati al confine con l’ se non si ridurrà il flusso di in arrivo sulle coste italiane.
E’ quanto ha detto il ministro della Difesa austriaco Hans Peter Doskozil al sito del quotidiano Krone:

 

“Mi aspetto che molto presto saranno attivati controlli alle frontiere e che sarà richiesto un dispiegamento dei ”. Secondo il ministro, tutto questo si renderà “indispensabile se il flusso verso l’Italia non si allenterà”. Il giornale scrive che 750 soldati e quattro veicoli blindati sarebbero già stati mandati al Brennero lo scorso fine settimane

Print Friendly, PDF & Email