Ischia – Dl fisco: Barani (Ala-Sc), fondi grazie a noi nel silenzio della Regione Campania 

Ischia – “Voteremo la fiducia su questo provvedimento, soprattutto perché abbiamo visto riconosciute due grandi battaglie:
la delle cartelle, da noi proposta un anno fa, e i fondi per Ischia, dopo il terremoto del 21 agosto.

 

 

Abbiamo insistito tanto su questo perché si tratta di una questione di giustizia sociale, portata avanti per riconoscere agli ischitani gli stessi diritti che hanno avuto altri territori colpiti da eventi sismici. L’Esecutivo, che ha recepito delle proposte di modifiche a prima firma di Antonio Milo, ci ha anche ringraziato perché abbiamo impedito una brutta lacuna”. Così il senatore Lucio , presidente del gruppo , intervenendo in Aula sulla fiducia al decreto fiscale.

“Il tutto – prosegue – nel silenzio della e degli altri gruppi parlamentari. A noi, da parte di , non è arrivato nulla e gli unici emendamenti presentati per Ischia sono stati i nostri. I senatori del gruppo Ala si sono mossi e hanno ottenuto 30 milioni di fondi in due anni e la sospensione del versamento dei tributi e dell’Imu. Un grande successo, soprattutto degli ischitani”.

Print Friendly, PDF & Email