Napoli celebra la lingua greca

Napoli celebrerà la lingua greca, come tante altre metropoli al mondo, nella giornata mondiale della lingua e della cultura ellenica, il 9 febbraio 2018.
I napoletani hanno parlato greco fino all’anno mille dopo Cristo, e i rapporti tra la cultura ellenica e i napoletani caratterizzano ancora oggi in modo visibile la città, “custode della cultura ellenica”, secondo il professor Jannis
Korinthios.

Le solenni celebrazioni avranno luogo nella Sala dei Baroni del il 9 e il 10 febbraio, in una due giorni di esibizioni, spettacoli e performance di lingua e cultura ellenica. Il 9 febbraio è la data di morte, nel 1857, di uno dei sommi poeti della moderna lingua greca, Dionysios Solomos, che scrisse l’inno .
Partecipano alle celebrazioni ventidue scuole, in maggioranza licei classici dalle province di Napoli, Caserta e Salerno, con la presenza del liceo Marchesi di Padova, della Cooperativa Culturale ‘LiberEtà’ di Foqus nei Quartieri Spagnoli e di licei greci. Le scuole si sfideranno in una maratona. Il tema dell’edizione 2018 della giornata mondiale della lingua e della cultura greca è “le parole dei greci”.

IL PROGRAMMA
Venerdì 9 febbraio
– Dalle 9:00 alle 12:00 prima sessione di esibizioni. Sul palco i licei napoletani.
– Alle 11:50 Giulio Mario Chiodi, già professore ordinario di Filosofia del Diritto in molte
italiane, terrà una breve introduzione dal titolo “La parola per i greci”.
– Alle 12:00 cerimonia ufficiale. Presiedono il Sindaco di Napoli , il Presidente del KEDE (Unione centrale dei comuni greci) Dimitris Kafandaris, l’Assessore comunale alla cultura , la Direttrice dell’ufficio regionale , il Presidente della Comunità Ellenica di Napoli e Campania Paul Kyprianou.
– Dalle 15:00 alle 18:00 seconda sessione di esibizioni. Sul palco licei greci, salernitani, casertani e napoletani.

Sabato 10 febbraio
– Dalle 9:00 alle 13:30 ultima sessione di esibizioni. Sul palco licei greci, napoletani, casertani, salernitani e padovani. Ultima performance a cura della Scuola della Comunità Ellenica di Napoli e Campania.

– Alle 13:30 cerimonia di . Intervengono l’Assessore comunale alla cultura Nino Daniele, il vice Sindaco della Città Metropolitana , l’Assessore comunale all’istruzione , la Direttrice dell’Ufficio Regionale Scolastico Luisa Franzese, i presidi e i docenti dei licei aderenti e il comitato direttivo della Comunità Ellenica di Napoli e Campania.

Giornata Mondiale della Lingua e della Cultura Ellenica – Celebrazioni napoletane. Sala dei Baroni del Maschio Angioino di Napoli, dal 9 febbraio (ore 9:00/18:00) al 10 febbraio (9:00/14:00). A cura del professor Jannis Korinthios. Ente promotore: Dipartimento della Lingua Greca di Napoli e Campania.

Print Friendly, PDF & Email