Cardarelli, “Ok il nuovo modello organizzativo. Vincente il dialogo tra manager e lavoratori”

, Daniele () in visita al Pronto Soccorso:

“Stamattina sono stato in visita all’Ospedale Cardarelli, ed in particolare al Pronto Soccorso, per verificare se ci fosse effettivamente stato un miglioramento della situazione di emergenza che si era venuta a creare negli ultimi mesi a causa del sovraffollamento, motivo di enorme disagio sia per i pazienti che per il personale medico e paramedico.”

Il consigliere del PD ha poi continuato:
Una visita doverosa per rendermi conto degli effetti del nuovo modello organizzativo messo in campo dal management dell’Azienda Ospedaliera: una riorganizzazione sollecitata, nei giorni scorsi, da una mozione su questo tema che ho presentato in Consiglio regionale insieme alla collega Ciaramella”. Ad affermarlo è il del , che aggiunge: “Nella visita ho potuto riscontrare una situazione migliorata rispetto all’allarme registrato nelle scorse settimane. Un buon inizio, ma non basta: pur elogiando lo sforzo della direzione e di tutti coloro che lavorano attivamente al funzionamento della struttura, infatti, ritengo necessario che vengano intraprese azioni continuative e di monitoraggio, per fare in modo che non si torni in una situazione di emergenza”.

Secondo Daniele, “il Cardarelli vanta eccellenze sia strumentali che professionali, oltre a primati anche di livello nazionale. Per questi motivi – conclude, – il mio impegno resta quello di sostenere lo sforzo della direzione e dei lavoratori, affinché, attraverso il dialogo, si possano trovare le soluzioni per eliminare i disagi che limitano fortemente i servizi al cittadino”.

 

Print Friendly, PDF & Email