“Pronti a dare il nostro contributo professionale per allenare l’eco-sistema scuola italiano dalla cultura alla sostenibilità”

– Nell’ambito dei lavori del Festival dello Sviluppo Sostenibile 2018 organizzato dall’ASviS Alleanza Italiana per lo sviluppo Sostenibile (http:// festivalsvilupposostenibile. it/2018/cal/139/-free- the-coaching-for-school#) e con il Patrocinio dell’Assessorato alla Scuola e Politiche Educative del Comune di Rimini, sabato 26 Maggio, dalle 14.00 alle 18.00, presso l’Aula Magna dell’Istituto della Scuola Secondaria di Primo Grado “Alfredo Panzini” di Rimini (Largo Antonio Gramsci 2), Coaching e Emilia Romagnapropongono il gratuito “The Coaching for School” rivolto a tutta la comunità educativa attiva nella scuola (Dirigenti Scolastici, Docenti, Studenti e Personale ATA) coordinato dalla Vicepresidente CONFASSOCIAZIONI Emilia Romagna, Fiammetta Migani.

L’evento rappresenta un originale momento di riflessione, condivisione e applicazione del Coaching come metodo formativo professionale per garantire un’istruzione di qualità per tutti, superando i limiti spesso imposti da fattori endogeni ed esogeni, grazie a modelli di crescita sostenibile capaci di coinvolgere dirigenti, docenti e studenti. Il Workshop fornirà, quindi, al team docente strumenti operativi per identificare le azioni positive necessarie alla diffusione e al raggiungimento dei 17 obiettivi di sviluppo sostenibile contenuti nell’Agenda 2030 dell’ONU.

“Con questo evento – ha dichiarato Alessandro Lorusso, Presidente di CONFASSOCIAZIONI Coaching – ci rivolgiamo all’ecosistema scuola, pronti a fornire il contributo del coaching professionale per allenare le migliori idee di cambiamento verso un mondo sostenibile dove la permanente e l’istruzione di qualità giocano un ruolo decisivo. Il workshop, infatti, propone il raggiungimento dell’obiettivo n. 4, ISTRUZIONE DI QUALITA’ PER TUTTI, attraverso l’esperienza del Group Coaching che aiuta i docenti ad identificare l’obiettivo da centrare così da elaborare piani di azione specifici e diventare, in prima persona, fautori del proprio rinnovamento e di quello dell’ in cui operano”.

“CONFASSOCIAZIONI è strutturalmente sensibile agli impatti sul mercato e sulle scelte di crescita sostenibile nella società civile, ormai non più rinviabili – ha concluso il Presidente di CONFASSOCIAZIONI, . Siamo tutti impegnati in una prassi quotidiana capace di fornire stimoli, contributi, risposte alla domanda di nuovi modelli economici circolari. Il Coaching professionale si distingue, su questo orizzonte di medio-lungo periodo, come facilitatore di un processo ancora denso di contraddizioni dove a fare la differenza è proprio la promozione dell’elemento umano”.

Parteciperanno all’evento di notorietà nazionale, professionisti della formazione 4.0 in ambito e professionisti di CONFASSOCIAZIONI. Non mancheranno testimonianze maturate in ambito da docenti leader di progetti per la prevenzione e il contrasto al bullismo e cyberbullismo.

Per i partecipanti è previsto un attestato dedicato rilasciato da CONFASSOCIAZIONI Coaching.

Print Friendly, PDF & Email