Concorso fotografico in terra di lavoro

 

Ritorna in questo mese di settembre un appuntamento fisso per gli appassionati di fotografia: il concorso fotografico amatoriale dello Studio Campanile, organizzato da “La Gaviota”, Associazione Culturale di Pensiero e Immagine, e dallo “Studio Medico Ginecologico Ostetrico del Dott. Michele Campanile di San Nicola La Strada, in Provincia di Caserta. Una IX edizione e un tema piuttosto singolare nelle declinazioni suggerite: “l’alba oltre la siepe”, è questo il titolo della nona edizione, parafrasando il bel romanzo di Harper Lee, ovvero foto scattate alle prime luci dell’alba o che indicano un svolta, un cambiamento dopo un lungo e faticoso percorso ( es. il giorno della laurea, un buon piazzamento in una gara o in una competizione sportiva, artistica). Una bella sfida per fotoamatori, invitati anche quest’anno a partecipare con massimo due scatti ad alta risoluzione, a colori o in bianco e nero, senza eccessivi interventi di postproduzione in Camera Raw e Photoshop o Lightroom. Fotografie digitali o cartacee, da inviare all’indirizzo e-mail ti.li1544420439amtoh1544420439@elin1544420439apmac1544420439oidut1544420439s1544420439 oppure a Via Majorana 10 , P.co Irene sc.A, 81020 San Nicola La Strada (CE), e di cui gli autori si dichiarano titolari esclusivi di tutti i diritti d’autore e di utilizzazione economica connessi alle fotografie inviate, nonché responsabili della riproduzione e stampa avvenute con il preventivo consenso dei soggetti raffigurati.

Il giudizio di qualità sulle foto sarà compito di una giuria composta da 3 esperti: l’avvocato Emilio Caputo, l’ingegnere Cesare Comito e il Dott. Giovanni Saladino. Questi offriranno la propria competenza e individueranno tre finalisti e tre meritevoli. Le foto partecipanti al concorso dovranno pervenire entro il 23 settembre e la serata di premiazione si svolgerà il 28 settembre presso il Terrazzo dello Studio Medico Dott. Campanile, situato in via Majorana 8, San Nicola La Strada (CE). Gli autori delle foto finaliste e meritevoli riceveranno in premio un particolare oggetto artigianale proveniente da località turistiche visitate al Dott. Campanile, che l’anno scorso aveva offerto infatti dei bei manufatti francesi dell’Alta Savoia ai finalisti del podio finale. Tutti i partecipanti fotografi e gli spettatori della serata di premiazione del concorso saranno invitati successivamente a trascorrere una giornata gratuita in campagna (probabilmente la domenica successiva al 28 settembre) presso il maneggio “Old West” di Castelmorrone (Caserta), durante la quale sarà possibile fare una passeggiata a cavallo e gustare un pranzo ad hoc. I premi potranno essere ritirati esclusivamente durante la serata della premiazione e le foto vincitrici verranno pubblicate su www.casertamusica.it ewww.concorsifotografici.com. Come sempre l’augurio è che in molti aderiscano alla manifestazione e che per tutti ci sia “buona luce!”, come si usa dire nel settore.

Print Friendly, PDF & Email