Cuomo: il video di auguri? Per pasqua mi vestirò di nero davanti al cimitero…

Cuomo: il video di auguri? “Il mio video di auguri? Ho deciso che a Pasqua lo farò davanti al cimitero di Portici, vestito di nero dicendo “ricordati che devi morire”, come dicevano i frati trappisti. Più sobrio di così… A parte gli scherzi, rivendico la mia normalità: sono sindaco ma come tutte le persone posso lasciarmi andare ad un gesto di goliardia, fatto tra l’altro sul mio profilo personale e non in veste istituzionale. Certo non penso che per il semplice fatto di andare in piscina io possa essere accostato ad un malavitoso come Scarface”. Lo ha detto il sindaco di Portici Vincenzo Cuomo in un’intervista rilasciata a Mattina 9, in onda sull’emittente Canale 9 – 7 Gold.

“Devo rispettare il giudizio di chi ritiene che come fatto goliardico il video potesse essere un po’ eccessivo, ma da qui a dire che ho offeso qualcuno ce ne passa. Sono una persona normale come tutti e se vogliamo avvicinare i cittadini alle istituzioni non dobbiamo pensare che queste siano qualcosa di irraggiungibile”.

Da Cuomo anche un’analisi sulla situazione del Partito Democratico: “Mi sono autosospeso perché la selezione della classe dirigente nel partito da un po’ di tempo sconta criticità evidenti: non si può prescindere dal radicamento sul territorio, non si possono far emergere persone che non si sono mai confrontate con l’elettorato, soltanto in base alla loro fedeltà al capo. Così non si va nessuna parte e infatti questo governo è figlio degli errori fatti dal Partito Democratico”.

Print Friendly, PDF & Email