Teleclubitalia Awards: chi vincerà la mela d’oro 2018?

 

Un riconoscimento per chi si è contraddistinto nel creare esperienze positive nell’area a Nord di Napoli. Ritornano i “Teleclubitalia Awards Premio la Mela d’oro 2018”. Martedì 5 febbraio alle ore 19 presso la sala teatro del I circolo didattico si terrà la premiazione dei vincitori del concorso indetto dall’emittente televisiva Teleclubitalia, canale 98.

La data scelta per la consegna dei premi è il giorno in cui ricorre il compleanno del compianto fondatore di Teleclubitalia, Natale Russo.

 

Il Teleclubitalia Awards, giunto alla quarta edizione, nasce da un’idea dall’idea dell’editore Giovanni Francesco Russo di voler premiare le personalità, e non solo, che si sono distinte nel corso del 2018 per particolari meriti e hanno dato lustro e risalto all’area nord, dove da sempre opera l’emittente.

 

La redazione, con l’ausilio dei lettori, ha selezionato cinque nomination per le quattro categorie: personaggio dell’anno, mondo del sociale, mondo del lavoro e mondo social e dello spettacolo. I fan della pagina Facebook di Teleclubitalia potranno votare sino alle 12 del 4 febbraio, chi, secondo loro, merita il premio per ciascuna categoria. La classifica dei più votati su Facebook farà poi media con la classifica prodotta dalla redazione e sarà così determinato il vincitore di ogni categoria a cui sarà consegnata la “Mela d’oro” realizzata dall’artista Laura Niola.

Ecco i candidati in lizza:

 

 

PERSONAGGIO

Ogni suo libro diventa un bestseller: da Pater Familias in poi racconta la nostra realtà. Un grande scrittore nato e cresciuto in questa terra. MASSIAMO CACCIAPUOTI

 

Prima senatrice donna del territorio. In pochi mesi ha fatto ammirare le sue capacità: sua la proposta che rende legge il registro dei tumori a livello nazionale. MARIA DOMENICA CASTELLONE

 

Pugile di fama mondiale. E’ stato il primo italiano dai tempi di Nino Benvenuti a volare a Las Vegas per un incontro di boxe: NICOLA CIPOLLETTA

 

Coraggio da vendere per un carabiniere che ha rischiato la vita per salvare una coppia di donne: zia e nipotina rischiavano di annegare in Sicilia a Lampedusa e grazie al suo pronto intervento si sono salvate. FELICE GIUSEPPE PANICO

 

Primario prima a San Giovanni Rotondo e poi a Pozzuoli. È un vanto per il nostro territorio per le sue grandi capacità di chirurgo e per la sua umanità. Il suo reparto ha ottenuto risultati con performance tra le prime in Italia: FELICE PIROZZI

 

 

MONDO DELLO SPETTACOLO E WEB

Poco noto a Giugliano, è uno dei vignettisti più apprezzati sui social italiani. Seguitissimo in tutto il paese, è un grandissimo artista 2.0. Un gioiello da custodire con cura. MATTIA LABADESSA

 

Ha portato la sua voglia di ballare sino ad Amici rappresentando la nostra comunità con grande umiltà e passione. Tutti abbiamo tifato per lei e per noi è come se avesse vinto: MIMMINA CICCARELLI

 

Re dei massaggi, i suoi video hanno numeri da star. Patron dell’area benessere di Sanremo, è un vanto nazionale conosciuto in tutto il mondo: STEFANO SERRA

 

Ha avuto il coraggio di mostrare a tutti le difficoltà di sua figlia, oggetto di offese razziste. Il suo video ha fatto riflettere e scosso le coscienze: VITO CASTIGLIONE

 

MONDO DELLE ASSOCIAZIONI E DELLA SOLIDARIETA’

Una certezza nel panorama culturale cittadino grazie al progetto educativo della musica. Anno dopo anno la qualità dei loro lavori è cresciuta non avendo nulla da invidiare a compagnie di professionisti. ACCADEMIA MUSICALE LILIARUM

 

Da anni combattono per dare un cinema a questo territorio e, a differenza di altri, dalle parole sono passati ai fatti dando prima a Giugliano una sala cinematografica: ARCHIVI CINEMATOGRAFICI

 

Sempre al fianco delle donne in un territorio in cui l’assistenza rosa è sempre più importante. Si battono per il rispetto dei valori e dell’uguaglianza di genere: LE PORTE DI FRIDA

 

Festeggia il decennale una delle poche kermesse canore che dà spazio ai giovani che vogliono fare della musica la loro passione. Un appuntamento che meriterebbe una maggiore attenzione: LIBEREVOCIFESTIVAL

 

Sempre pronti a stimolare i cittadini sui temi della disabilità. Il loro campus senza barriere ha accolto questa estate bambini di tutte le estrazioni ed etnie dimostrando che la solidarietà non ha colori: MIC NADIR

 

 

MONDO DEL LAVORO

Una solida azienda sanitaria che da decenni punta sulla qualità e l’innovazione. Un presidio fondamentale in una terra martoriata come la nostra. CENTRO AKTIS

 

Inserito dal Gambero Rosso tra i migliori Bar italiani è oramai a tutti gli effetti il salotto della città. Un esempio di come fare le cose nel modo giusto porta a grandi risultati: CHALET DEL CENTRO

 

Neanche un incendio che avrebbe abbattuto chiunque li ha fermati. Al patron Sergio Mallardo il merito di essersi rimboccato le maniche e aver rimesso in moto l’azienda tutelando i lavoratori: EXPERT MALLARDO

 

Hanno rivoluzionato il concetto di locale proponendo un format innovativo che ha dato al centro di Giugliano una nuova capacità attrattiva anche per giovani di altre realtà: KAISER PALAZZO ESPERIENZA

 

Nuova vita ad un’attività di famiglia producendo pasta buona e di qualità a Giugliano con un progetto interessante e di grande respiro. PASTAI CACCIAPUOTI

 

Print Friendly, PDF & Email