Trasporti. Iannone (FdI): su tratta BN-NA intervenga ministro Toninelli. Basta cittadini di serie B

Trasporti. – “La misura è colma: la ferrovia Benevento-Napoli è una vergogna senza fine. Anche questa mattina si registrano gli ennesimi disagi per cittadini e pendolari”. Lo dice il senatore di Fratelli d’Italia, Antonio Iannone.

“Grazie al lavoro del consigliere comunale di Cervinara, Christian Cambareri, sono a conoscenza dei quotidiani disagi che i viaggiatori della Valle Caudina sono costretti a sopportare. Presenterò al più presto una interrogazione al ministro dei Trasporti, per chiedere quali interventi siano stati programmati al fine di rendere più civili i viaggi che ogni giorno migliaia di persone devono affrontare”.
“L’inchiesta aperta dalla Procura di Avellino proprio su Eav, grazie ad una denuncia di Cambareri, conferma lo stato comatoso dei trasporti in Valle Caudina. Perché nessuno se ne occupa? Davvero qualcuno considera i cittadini della Valle Caudina di serie B? Sarò in campo per sostenere ogni iniziativa che si vorrà intraprendere per aiutare i viaggiatori” conclude il senatore Iannone.

Print Friendly, PDF & Email