“SAFE” AL PHARMEXPO: L’INGEGNERE TAHIR PRESENTA IL DISPOSITIVO DI SICUREZZA

SABATO 23 NOVEMBRE – SALA PROCIDA, MOSTRA D’OLTREMARE

Si intitola “La farmacia non è solo prevenzione, ma anche sicurezza”, il convegno che avrà luogo sabato 23 novembre, dalle 15 alle 16, nella Sala Procida pad.6 della Mostra D’Oltremare di Napoli. Un momento di riflessione e approfondimento di un tema cruciale, oltre che di estrema attualità, organizzato e patrocinato da Federfarma Napoli, per presentare agli addetti ai lavori l’importante innovazione brevettata dall’ingegnere napoletano Oliver Tahir, inventore del dispositivo di sicurezza personale “Safe”.

Un convegno che si colloca nell’ambito del Pharmexpo, – in programma alla Mostra d’Oltremare di Napoli da venerdì 22 a domenica 24 novembre – l’unica manifestazione dedicata all’industria farmaceutica del centro-sud Italia, che mette in contatto farmacisti, medici ed operatori con le aziende del settore.

Uno spray al peperoncino, un puntatore laser, un led, una videocamera ad alta risoluzione connessa h24 con una centrale operativa: la sincronia di questi semplici, ma preziosi elementi, fanno del “Safe” un dispositivo di sicurezza all’avanguardia e pioneristico, destinato a cambiare l’attuale concetto di sicurezza personale.

Il dispositivo, che a breve verrà immesso sul mercato, sarà acquistabile solo in farmacia. Da questa premessa nasce l’unione di intenti che porterà l’ingegnere Tahir a presentare il suo “Safe” nell’ambito della fiera più autorevole destinata ai rivenditori unici del suo prodotto.

Di seguito i nomi dei relatori del convegno “La farmacia non è solo prevenzione, ma anche sicurezza”, in programma sabato 23 novembre dalle 15 alle 16:

 

  • Il Presidente di Federfarma, Michele Di Iorio;
  • Il Rettore dell’Unised – Università di Scienze criminologiche, Deborah Capasso de Angelis;
  • L’ideatore della legge sull’omicidio di identità, Avv. Maurizio Zuccaro;
  • La criminologa Luisa D’Aniello;
  • L’inventore del dispositivo di sicurezza personale “Safe”, Ing. Oliver Tahir;
  • Il Presidente dell’istituto di vigilanza “Union Security”, Valerio Iovinella.

 

Print Friendly, PDF & Email