Coronavirus; Angelucci – Policastro (PD): ” con ATAC non si scherza, si faccia chiarezza subito sulla cassa integrazione

“In questa fase di grandi stravolgimenti e impegno da parte di tutti desta grande preoccupazione la situazione di .”

“Mentre i dipendenti continuano ad assicurare alla Città la fruizione dei servizi del TPL sembrerebbe si voglia intraprendere la procedura per la cassa integrazione di 4000 dipendenti. Questo senza averne discusso, senza che se ne conoscano le modalità e le ricadute sui dipendenti in termini di garanzie future e stipendi. Questo non è tollerabile. Questo non è il tempo delle polemiche ma dell’unità e proprio per questo c’è bisogno di chiarezza per superare tutti insieme questa fase senza che nessuno venga lasciato indietro. Noi ci siamo per il bene di Atac e dei dipendenti e siamo al fianco del gruppo comunale del PD che ha chiesto la convocazione urgente della commissione Mobilita’ congiuntamente con la commissione Bilancio da tenere prima dell’ entrata in vigore delle misure annunciate dall’azienda Capitolina di trasporto pubblico”. Lo dichiarano in una nota Mariano e Maurizio rispettivamente membro assemblea nazionale del PD e responsabile mobilità PD Lazio.

Print Friendly, PDF & Email