Coronavirus – Angelucci/Cotticelli (PD): “Comune e AMA tutelino la salute dei lavoratori

“In questa fase così difficile per la nostra Città i lavoratori stanno assicurando la tenuta di un servizio fondamentale per Roma. Così come altre categorie i dipendenti stanno garantendo la tenuta di un servizio essenziale, nonostante la giusta preoccupazione del momento e per questo va assicurata la totale tutela della loro salute. Non è il momento delle polemiche ma dell’unità e ritorneremo a parlare anche di come il comune di Roma ha gestito e sta gestendo questa fase ma la notizia, da parte dei sindacati, della fine del coordinamento Coronovirus desta grande preoccupazione. Ora il Comune deve garantire insieme ai vertici la tranquillità dei dipendenti e il rispetto dei protocolli sanitari quando lavorano. Non si può tollerare niente di diverso. Non si scherza con la salute soprattutto in questo momento. Noi vigileremo su questo. Ringraziamo ancora una volta tutti quelli che continuano a lavorare per garantire i servizi essenziali.”

Lo dichiarano in una nota Mariano e Carlo membri assemblea nazionale del

Print Friendly, PDF & Email