Bak: “Andrà tutto bene” è il titolo del nuovo singolo del cantautore romano

: “” è il titolo del nuovo singolo del cantautore romano
Bak, all’anagrafe Gianluca Baccarini, pubblica il primo singolo da solista intitolato “Andrà tutto bene”.

Una canzone che nasce nel momento in cui molti di noi affrontano la solitudine di una quarantena e dove Bak, cantautore romano con alle spalle tante esperienze in band indipendenti, descrive il senso di solitudine, le ansie, le paure e il senso di abbandono di un amante che nello sconforto di questo momento sopravvive nella speranza di poter riabbracciare il suo amore quando tutto sarà finito.

Andrà tutto bene, il videoclip ufficiale:

Un brano nato in una notte in cui Gianluca “Bak” Baccarini immagina le difficoltà che in questo momento vivono tante persone che non hanno la fortuna di vivere un periodo storico, arrivato con il coronavirus, costrette al distanziamento sociale anche dalla persona amata.

“La canzone è nata in una notte in cui immaginavo di camminare, accompagnato dalla mia solitudine, per le strade deserte della mia città. – ha dichiarato il cantautore – Arrivando a casa mi sono messo al pianoforte e ho iniziato a suonare ossessivamente in loop gli accordi di una strofa che mi accompagnavano verso l’immedesimazione di un uomo che affronta il suo senso di vuoto e distacco. È arrivato tutto come una tempesta che trascina via verso un sentimento in cui ognuno di noi si è trovato nella vita e che oggi ha portato tanti a ritrovarsi nello stesso momento.”

Andrà tutto bene su Spotify: https://open.spotify.com/track/6XVNQQuxrJjOAxlhZCH4ux?si=-VvlP1dVTi6FrFQp1xDp8w

Il videoclip è stato realizzato dal videomaker Luca Davidian  che ha rappresentato il brano prendendo naturalmente dal testo e ne ha sviluppato visivamente i concetti.
Il regista ha voluto raccontare la storia di un amore tra due ragazze che nonostante la lontananza non si perdono nello sconforto ma sopravvivono nella speranza di potersi ritrovare.

Fa da sfondo una metropoli inizialmente vuota che lentamente torna alla vita.

Digital store

Amazon: https://music.amazon.it/albums/B086H4F8NS?ref=dm_sh_84e0-c669-dmcp-18a2-89cf2&musicTerritory=IT&marketplaceId=APJ6JRA9NG5V4

Google Play: https://play.google.com/music/m/Twmrvvlemwndcrbboztn4cba7x4?t=Andra_tutto_bene_-_Bak

Apple Musichttps://music.apple.com/it/album/andr%C3%A0-tutto-bene-single/1504814331

BAK | Biografia

Bak, all’anagrafe Gianluca Baccarini, è un cantautore e polistrumentista romano.

Cresciuto tra musica d’autore e le sonorità elettroniche sperimentali è attivo sul panorama indipendente con con alcuni progetti che spaziano dal rock alternativo sino al blues e funky. Collabora con diversi esponenti della scena indie della capitale. Presente da diversi anni nei circuiti delle auto produzioni indipendenti, i suoi brani prendono ispirazione da artisti quali Subsonica, Motel Connection, Planet Funk, Bluvertigo. Scrive canzoni dall’età di 10 anni e ha nel tempo intrapreso gli studi di pianoforte, chitarra e canto.
Dal 2000 al 2010 è stato tastierista e cantante dei “MDF”, cover band di rock blues, come cantante dei “Le grida”(tribute band dei Negrita) e dei “Raffinerie Sonore” come cantante. Dal 2010 al 2019 si apre un nuovo capitolo della vita artistica di Gianluca Baccarini prendendo parte alla realizzazione dell’album di Laura Marafioti (in arte “La Elle”) e in progetti di cover e inediti come “La frange” (come cantante) , “Seneca sound machine band”  (come tastierista e cantante) e con i Kopi Luwak (come cantante) con cui sta incidendo un album di inediti.

Social media

Facebook: https://www.facebook.com/pg/GianlucaBak/

YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCHfrg9qodLaWPnknKN1arbw

Print Friendly, PDF & Email