Ricorrenze: 25 aprile 2020; IV Pescara, “incancellabile  ricorrenza della  Liberazione”

 I Coordinatori Provinciali della sezione IV di di Ciofani Carmine ed Renzetti Alessandra in una nota congiunta ricordano il 25 aprile attraverso con un comunicato rivolto all’intera cittadina di abruzzese e dichiarano:

Questa data, per Italia Viva di Pescara, resta la incancellabile  ricorrenza della  Liberazione del Paese dal nazifascismo.

Non potrà mai essere altro soprattutto in una stagione politica nella quale si assiste  con tristezza e preoccupazione al ritorno insidioso di proposte politiche ispirate a nazionalismo, sovranismo, xenofobia, discriminazione etnica  e razziale. I valori della nostra Costituzione, lì scritti grazie alla resistenza antifascista, restano l’invincibile antidoto ad ogni involuzione democratica.

I due esponenti hanno concluso affermando che la memoria, più che in ogni altro giorno, per poterla trasmettere, “uti cursores” , come diceva Pertini, alle generazioni a venire.

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email