Coronavirus, Pisani (noiconsumatori.it): “chiarezza su pesca sportiva e ricreativa”

, (): “chiarezza su e ricreativa”

Completamente ignorati”. Così l’avvocato Angelo Pisani, presidente nazionale di noiconsumatori.it, rinviando agli appassionati di pesca sportiva e ricreativa “ai quali, praticamente solo in Campania, non è concesso dedicarsi a questa attività che, probabilmente, è sotto il profilo della possibilità di contagio del coronavirus, la meno rischiosa in assoluto”. “Non è un caso che nel resto d’Italia – sottolinea Pisani – queste attività, seppur giustamente svolte con le dovute attenzioni, sono tranquillamente concesse”. “Solo in Campania, dove si è capovolto l’assunto che dovrebbe essere concesso tutto ciò che non sia espressamente e motivatamente vietato con l’assioma che sia vietato tutto ciò che non è espressamente concesso, si assiste a queste prevaricazioni del diritto”. “Soprattutto, devo constatare, se il peso politico di chi rivendica giustamente un diritto, non è abbastanza rilevante”, conclude Pisani.

Coronavirus, Pisani (noiconsumatori.it): “chiarezza su pesca sportiva e ricreativa”

Print Friendly, PDF & Email