Zamuner, Sepe e Moriconi al Maggio della Musica

 

È sold out “Napoli ieri e oggi”, il nuovo concerto del trio d’eccezione formato dalla giovane e affermata cantante jazz partenopea Emilia Zamuner con due tra i più rinomati musicisti e jazzisti italiani, Daniele Sepe (sassofono) e Massimo Moriconi (contrabbasso) che nella sua lunga carriera ha suonato anche con Ennio Morricone.

L’appuntamento è in programma giovedì 16 luglio alle ore 20 nei giardini di Villa Pignatelli (via Riviera di Chiaia, 200) per “Musica in Villa” del Maggio della Musica, prima parte della stagione concertistica 2020 dell’associazione musicale napoletana per la direzione artistica di Michele Campanella, realizzata in collaborazione con la Direzione Regionale Musei Campania e con Villa Pignatelli.

Zamuner, Sepe e Moriconi, che hanno già collaborato al progetto “Doppia vita” tra jazz e canzone d’autore, rileggeranno stavolta in una chiave nuova, alcuni capolavori della canzone napoletana classica come “Dicitencello vuje”, “Era de Maggio” e “Reginella”, pagine scanzonate come “Pasqualino Maraja” e, ancora, successi senza tempo di Totò, Domenico Modugno e Lucio Dalla con “Caruso.

Il concerto si svolgerà secondo le disposizioni della normativa prevista per l’emergenza sanitaria. Prenotazione obbligatoria la prenotazione. La vendita è esclusivamente on line o in alternativa presso “La Concerteria” di Via Schipa e “Il Botteghino” in via Pitloo a Napoli.  Costo dei biglietti: 10 euro intero e 5 euro ridotto giovani e over 65. Info: 081 5561369 – 392 9161691 – 392 9160934.

Giovedì 16 luglio, ore 20

Villa Pignatelli, giardini

Emilia Zamuner Trio

Emilia Zamuner, voce

Daniele Sepe, sax

Massimo Moriconi, basso/contrabbasso

“Napoli ieri e oggi”

Print Friendly, PDF & Email