Alessandro Balletta, con Enrico V di W. Shakespeare, è “artista di se stesso”(Hegel)

Alessandro Balletta, con Enrico V di W. Shakespeare, è “artista di se stesso”(Hegel)

Print Friendly, PDF & Email