Pallanuoto, è nata a Napoli la “Waterpolo Lions”

 

è il della e Dario Gulemì l’

 

– E’ stata costituita a Napoli la nuova società sportiva “Waterpolo Lions” che si dedicherà agli acquatici, in primo piano ci sarà la pallanuoto.

La neonata struttura, presieduta da Andrea Scotti Galletta, partirà da un gruppo storico di che comporranno la ‘prima squadra’, l’Under 20 e l’Under 18, che saranno allenati dal tecnico Dario Gulemì, allenatore giovane ma con grande esperienza sia con squadre senior che giovanili dal Pomigliano all’Acquachiara, dal Nuoto2000 e alla Nantes Vomero.

“Siamo ansiosi di cominciare questa nuova avventura – ha detto con soddisfazione Scotti Galletta -: sia i soci che gli atleti non vedono l’ora partire in questa nuova sfida. Creare una nuova realtà diversa e più moderna, fatta da persone vicine ai ragazzi, con un’attenzione ad ogni singolo atleta è un sogno che parte da lontano e pian piano sono sicuro che prenderà sempre più forma”. “Vogliamo offrire ai giovani – ha aggiunto il Presidente della ‘Waterpolo Lions’ – una mentalità vincente e creare ad ognuno di loro la possibilità di esprimersi al meglio nello sport, ma soprattutto nella vita, affiancandoli anche nella loro crescita con futuri progetti di Dual Career, sport-studio o sport-”.

Sono molto contento della squadra che abbiamo formato a livello societario – ha rimarcato Scotti Galletta – ognuno è un valido professionista nel proprio ambito e darà il suo fondamentale apporto per lo sviluppo di tutto il progetto”.

Bozza automatica 50I prossimi obiettivi della “Waterpolo Lions” svilupperanno in seguito due progetti paralleli, l’Academy e il : entrambi i progetti si basano su una rete di contatti e relazioni con altre realtà, basati su un legame di reciprocità in cui si dà e si riceve, per raggiungere il fine unico, creare sportivi ed uomini in grado di raggiungere tutti gli obiettivi che ognuno di loro si vorrà prefissare nella vita. Dal partecipare alle Olimpiadi ad avere un ruolo da manager in una grande società, grazie ai valori fondamentali dello sport: rispetto, sacrificio e team working.

La prossima settimana la squadra comincerà gli allenamenti nella piscina del “Play Off”, in attesa di siglare gli accordi sugli “spazi acqua” con altri impianti, tra cui la piscina “Felice ”.

Print Friendly, PDF & Email