Scioglimento ASL Napoli 1 Centro, Barbara Preziosi (Iv): «Ora chi ha gettato fango su Napoli chieda scusa»

Scioglimento , (): «Ora chi ha gettato fango su Napoli chieda scusa».

«Ora chi ha gettato fango su Napoli chieda scusa, non si può continuare ad accettare un dibattito politico basato solo sulla demagogia». Barbara Preziosi, coordinatrice provinciale di Napoli di , commenta così la decisione del ministro Luciana Lamorgese di concludere con un nulla di fatto il procedimento avviato nei confronti dell’Azienda sanitaria locale Napoli 1 Centro. «Forse questa vicenda sarà utile per valutare e pesare le accuse che costantemente vengono mosse da chi non ha contenuti politici, con la speranza di poter ottenere consensi giocando sul malcontento generale. Ciò che serve adesso – conclude Preziosi – è di andare a fondo di quanto accaduto nell’ASL di Napoli nei decenni passati, individuando e sanzionando coloro che nelle gestioni precedenti hanno permesso alla criminalità organizzata di fare affari con la sanità».

Scioglimento ASL Napoli 1 Centro, Barbara Preziosi (Iv): «Ora chi ha gettato fango su Napoli chieda scusa».