Ama – Angelucci (PD): sciopero certifica il fallimento totale della giunta Raggi, siamo vicini ai lavoratori.

“Lo sciopero di Ama indetto dai sindacati certifica il fallimento totale della giunta Raggi. La non gestione da parte del comune di Roma negli ultimi cinque anni, tra cambi di management, bilanci non approvati, continui cambi nella strategia politica della gestione dei rifiuti e della pulizia della città ha prodotto una situazione tragica.”

Lo dichiara in una nota Mariano Angelucci membro assemblea nazionale del Partito Democratico che continua: “I dipendenti abbandonati a se stessi e molte volte attaccati per nascondere le mancanze infinite dell’ amministrazione. In questa situazione si rischia di non poter dare garanzie sul rispetto delle norme di sicurezza e sulla salute di chi lavora in AMA o per conto di AMA, e in questa fase di pandemia questo potrebbe portare gravi conseguenze. La Città ridotta ad enorme discarica con possibili ripercussioni per la salute dei cittadini. Questo non è più tollerabile ma pensiamo che dopo questi 5 anni nessuno si prenderà la responsabilità di fare la cosa giusta, ossia dimettersi, a partire dall’ assessore all’ ambiente che non sappiamo cosa stia facendo. Per tutto questo esprimiamo solidarietà e vicinanza ai lavoratori in questo difficile momento.”

Conclude il giovane esponente piddino Angelucci


Notice: ob_end_flush(): failed to send buffer of zlib output compression (1) in /web/htdocs/www.ilmezzogiorno.info/home/wp-includes/functions.php on line 4757

Notice: ob_end_flush(): failed to send buffer of zlib output compression (1) in /web/htdocs/www.ilmezzogiorno.info/home/wp-includes/functions.php on line 4757