Europa e Mezzogiorno- Riflessioni e prospettive con Andrea Cozzolino: tavola rotonda all’Hotel Europa

 

Si terrà domani pomeriggio, all’Hotel Europa, a partire dalle ore 18 la tavola rotonda dal tema “Europa e Mezzogiorno, analisi e prospettive: incontro con Andrea Cozzolino”.

Ad aprire i lavori sarà il segretario cittadino del Partito democratico della città di Caserta Enrico Tresca.

Porteranno il loro contributo il sindaco di Falciano del Massico Erasmo Fava, il consigliere comunale di Caserta Matteo Donisi, il dirigente dei Giovani democratici di Prata Sannita Carmine Folco.

Le conclusioni sono affidate a Luca Romano e all’eurodeputato Andrea Cozzolino.

Fonte: Caserta Focus

Leggi il seguito

Castel Volturno ballottaggio: l’eurodeputato Andrea Cozzolino sostiene Nicola Oliva

Per il ballottaggio a Casterl Volturno (Ce) scende in campo l’eurodeputato Andrea Cozzolino, ex assessore alle Attività Produttive della giunta regionale guidata dell’ex governatore Antonio Bassolino e politico di spicco della politica campana e al suo terzo mandato in Europa.

“Senza esitazione alcuna siamo tutti al fianco di Nicola Oliva- afferma Cozzolino-in questa battaglia di civiltà contro la peggiore destra della storia.

Al netto della discussione sull’apparentamento, non possiamo esimerci dal condurre con determinazione questa importantissima battaglia politica al fianco di Nicola Oliva, anche per rendere giustizia al lavoro svolto in questi anni dal PD per un territorio da troppi anni martoriato dal malaffare in connubio con la malapolitica.

Leggi il seguito

Imprese, nasce community all’interporto sud Europa

Via al dialogo tra aziende e Confindustria per rilancio area
 
Una community imprenditoriale permanente in grado di dialogare per affrontare le nuove sfide per il rilancio del territorio è l’obiettivo di un incontro svoltosi oggi all’Istituto tecnico per la mobilità sostenibile, situato nell’Interporto Sud Europa di Maddaloni-Marcianise (Ce), alla presenza dei vertici della piattaforma intermodale, di Confindustria Caserta e dei rappresentanti delle aziende che operano nell’Interporto.
 
“Questo momento, strategico per il nostro futuro, ci spinge a fare squadra. Siamo un’unica grande comunità che deve parlare con una sola voce all’esterno – ha detto Giancarlo Cangiano, vice president di Interporto Sud Europa – Siamo alla vigilia di una fase epocale, l’Interporto è la Zona Economica Speciale (ZES) più estesa della Campania e ha tutte le potenzialità per essere la porta verso l’Oriente”.
 
“L’incontro di oggi apre a un dialogo fattivo, concreto tra Confindustria Caserta e le aziende che operano all’interno dell’Interporto Sud Europa – ha aggiunto Luigi Traettino, presidente degli industriali di Terra di Lavoro – In questa infrastruttura, estesa 4,2 milioni di metri quadri, passa lo sviluppo della Campania e dell’intero Meridione. La provincia di Caserta è un’area strategica, una vera e propria cerniera tra il Nord e il Sud del Paese. Rappresentiamo il 54% delle aree industriali della regione. Come Confindustria vogliamo realizzare questo tipo di incontri con regolarità, erogando quei servizi che per le aziende possono rappresentare un’occasione di sviluppo. Siamo un vero e proprio sindacato delle imprese, e intendiamo continuare con forza a condurre le battaglie a favore di chi investe e dell’intero territorio”.

Leggi il seguito